LAVORI PUBBLICI ROVIGO In arrivo 75mila euro per sistemare gli alloggi dell'emergenza abitativa, gli edifici scolastici e il tetto del museo

Giro di vite sulle manutenzione delle case popolari  

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Il Comune di Rovigo, attraverso la cassa depositi e prestiti ha avuto accesso ad una somma che si aggira intorno ai 75mila euro. Tra questi, i più attesi, i soldi destinati alla manutenzione degli alloggi comunali destinati ai cittadini in difficoltà economica: quelli delle graduatorie Ater e degli alloggi parcheggio



Rovigo – Un colpo all’emergenza abitativa. Spera di sferrarlo a breve il Comune di Rovigo. E’ uno degli interventi che Palazzo Nodari ha in programma a breve, grazie all’accesso alla Cassa depositi e prestiti, dalla quale a breve arriveranno circa 75mila euro. Circa 25mila di questi serviranno a mettere mano al patrimonio immobiliare col quale il Comune dovrebbe aiutare quanti non hanno una casa. Sono in tutti un centinaio gli alloggi di proprietà di Palazzo Nodari, tra quelli usati come alloggi posteggio e quelli invece soggetti alle graduatorie Erp.

Venti non sono a oggi utilizzabili, causa manutenzioni da fare. I 25mila euro dovrebbero servire per sistemarne altri 10, mentre altri quattro sono in via di consegna, grazie ad altri 7mila euro trovati dall’amministrazione comunale. Complessivamente si dovrebbe arrivare, se non alla soluzione del problema, comunque a un grosso passo avanti in questa direzione.

Altri 20mila euro circa dei 75mila in arrivo, invece, andranno impegnati per la manutenzione di numerosi edifici scolastici. Per quanto riguarda l’asilo di via Alfieri, non legato a questa entrata ma comunque tra le priorità dell’amministrazione comunale (LEGGI ARTICOLO), gli allacciamenti dovrebbero essere a posto entro marzo, mentre collaudo e consegna sono stati calendarizzati per aprile.

Infine, l’ultima tranche dei 75mila euro, che è anche la più corposa, sarà destinata alla manutenzione straordinaria di edifici comunali, come la Pescheria Nuova e il Museo dei Grandi Fiumi, alle prese con infiltrazioni d’acqua.

18 marzo 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • A 50 anni dall’esame di maturità 

    INIZIATIVE ROVIGO Nel 1968 si diplomarono i periti chimici della 5B del Viola che si ritrovano e rivivono le emozioni di quel tempo 

  • Storia della scuola a Rovigo 

    CULTURA ROVIGO L'associazione Parkinson presenta il libro che ricostruisce l’istituzione scolastica nel territorio. Giovedì 21 giugno pomeriggio all'Archivio di Stato incontro con la presidente dell'associazione Libera Santato 

  • Serra in verticale, la natura in aula

    SCUOLA ROVIGO Alla Casalini di Rovigo attività didattica importante per apprendere le  tecniche agronomiche del territorio, l’evoluzione di tecnologie agrarie e l’acquisizione del concetto di sostenibilità in agricoltura

  • Sister act da tutto esaurito

    ISTRUZIONE ROVIGO Venerdì 8 giugno presso il teatro parrocchiale di Grignano i ragazzi della secondaria “Sante Zennaro” hanno messo in scena lo spettacolo Sister Act

  • 25 giorni di disagi in via Torino per una messa a punto radicale 

    LAVORI PUBBLICI PORTO VIRO (ROVIGO) Il sindaco Maura Veronese annuncia l’avvio dei lavori di sistemazione delle rete fognaria e dell’acquedotto, oltre l’asfaltatura della strada dal 18 giugno ed un piano asfalti da 1 milione di euro 

  • Famiglie in subbuglio per il taglio dello scuolabus, “Cercheremo soluzioni"

    SERVIZI COMUNE ROVIGO L’assessore all’istruzione Susanna Garbo al lavoro per contrastare il taglio di sette insegnanti e per trovare soluzioni al soppresso servizio scuolabus agli studenti delle medie 

  • Il musical dei ragazzi ironizza sulla tv spazzatura 

    ISTRUZIONE ROVIGO Sabato 9 giugno, più di 80 studenti della scuola media Casalini hanno partecipato allo spettacolo “Reality Sció”. Doppia recita: alle 10 e alle 18

Deltablues 2018