PARTITO DEMOCRATICO ROVIGO Giuseppe Traniello Gradassi è stato nominato dall’assemblea nuova guida provinciale fino al prossimo congresso in sostituzione di Julik Zanellato 

Il Pd ha il nuovo segretario reggente 

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

Guiderà il Partito democratico del Polesine fino al prossimo congresso provinciale Giuseppe Traniello Gradassi nominato, con 42 voti favorevoli, segretario reggente l’assemblea del Partito democratico. Ad affiancarlo saranno Lorenzo Murcione e Antonio Bombonato. Tra i compiti che dovrà svolgere ci sarà quello di formare un comitato di reggenza




Rovigo - Da venerdì 17 marzo il Partito democratico di Rovigo ha un segretario provinciale reggente: si tratta di Giuseppe Traniello Gradassi che è andato a sostituire la figura di Julik Zanellato. 

Quest’ultimo infatti non è più alla guida del partito da gennaio con l’arrivo della sfiducia da parte di 42 componenti dell’assemblea (LEGGI ARTICOLO). 

Stesso numero che invece ha eletto Gradassi tranne l’astensione da parte di Franco Modena, a cui era stata affidata la guida del partito temporaneamente, e di un altro componente. Oltre a Gradassi i 44 presenti hanno eletto all’unanimità il tesoriere Lorenzo Murcione, mentre in 43, solo un astenuto, il responsabile organizzativo Antonio Bombonato. 

Traniello, già sindaco di Pincara e vice presidente di Asm Spa, guiderà il partito fino al prossimo congresso provinciale a settembre-ottobre. Nel frattempo l’assemblea ha invitato Gradassi, anche su indicazioni del nazionale, di attivarsi per unire il partito formando un comitato di reggenza che sia composto da almeno il 50% di una presenza femminile per affrontare poi al meglio i temi del Polesine, come le prossime elezioni comunali, oppure le vicende di acqua e rifiuti stimolando le varie sezioni presenti in provincia. 

18 marzo 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe