ELEZIONI BADIA POLESINE (ROVIGO) Ivo Baccaglini è ufficialmente l'aspirante primo cittadino scelto dalle segreterie regionali di Fratelli d’Italia e Lega Nord che concorreranno insieme

Scelto ufficialmente il candidato sindaco del centrodestra 

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Un accordo preso dall’alto: Fratelli d’Italia e Lega Nord concorreranno insieme a Badia Polesine per queste elezioni amministrative 2017. Ed il candidato scelto da segretario e coordinatore regionale dei due partiti è Ivo Baccaglini. Il commissariamento della Lega Nord di Badia, alla luce di questo annuncio, potrebbe essere strettamente legato all’evento elezioni. L’ex segretario Donato Marinello sarebbe stato sfiduciato dalla sezione proprio per il suo scarso sostegno al suo candidato Cristian Sartori e agli accordi tra i due partiti



Badia (Ro) – Probabilmente il commissariamento della sezione di Badia Polesine della Lega Nord, a pochi giorni dall’annuncio dell’accordo per la candidatura alle comunali tra il partito in questione e Fratelli d’Italia, non sarebbe esattamente un caso, anzi. Secondo voci di corridoio, infatti, il cambio alla guida della segreteria della sezione sarebbe stata decisa dal segretario provinciale Stefano Falconi, in seguito alla sfiducia dei militanti del partito badiese nei confronti dell’ormai ex segretario di sezione Donato Marinello, che non avrebbe appoggiato anima e cuore la candidatura alle elezioni comunali di Cristian Sartori (LEGGI ARTICOLO), e soprattutto il suo coinvolgimento nelle trattative di accordo preelettorale con Fratelli d’Italia.

Ed ora il commissario scelto alla guida della sezione badiese della Lega Nord è Fabrizio Bonin che nei prossimi giorni, o forse è solo questione di ore, dovrà recepire le direttive arrivate dall’alto e metterle in pratica. Nei giorni scorsi, infatti, è stato raggiunto un accordo tra il coordinatore regionale di FdI-An Sergio Berlato e il segretario nazionale (Veneto) Gianantonio Da Re nell'indicare in Ivo Baccaglini il candidato sindaco di Badia Polesine. Il commissario dovrebbe dunque far fare un passo indietro al candidato sindaco presentato dalla Lega Nord, ovvero Cristian Sartori, in favore di Baccaglini, in onore dell’accordo preso tra i due partiti a livello regionale.

18 marzo 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • Formidabile idea della band della casa di riposo

    ANZIANI BADIA POLESINE (ROVIGO) La Sorriso band si è esibita all’auditorium dell’istituzione badiese con la nuova strumentazione musicale

  • "Abbiamo perso un maestro e un amico vero"

    LUTTO BADIA POLESINE (ROVIGO) La comunità si è stretta attorno alla famiglia di Corrado Dalla Villa, ex direttore della casa di riposo, per rendergli l’estremo omaggio e saluto 

  • Entusiasmo per Zaia e Salvini verso il referendum 

    LEGA NORD BADIA (ROVIGO) Venerdì 6 ottobre tutti i militanti del Carroccio si sono riuniti a Villa D’Adige per la festa provinciale che proseguirà anche sabato 7. Sul palco il leader nazionale, il governatore del Veneto, Da Re e tanti altri 

  • L'importante collezione apre le porte agli appassionati 

    CULTURA BADIA POLESINE (ROVIGO) Domenica 10 settembre ingresso gratuito alla Balzan, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19

  • Esperienza e novità nel direttivo degli azzurri 

    FORZA ITALIA BADIA POLESINE (ROVIGO) Nominata il nuovo gruppo di guida del partito locale: Fabrizio Rossi, confermato coordinatore, Anna Baccaglini, Tito Ferrighi, Stefano Baldo, Magda Mantovani e Luca Veronese 

  • Un successo il progetto Scuola potenziata

    ISTRUZIONE BADIA POLESINE (ROVIGO) Coinvolti sei istituti scolastici per un totale di 16 ragazzi per il bisogno educativo di bambini con situazione di disabilità. Attivo il Centro territoriale integrazione con La Volanda 

  • “Vittoria oltre ogni immaginazione”

    ELEZIONI COMUNALI 2017 BADIA POLESINE (ROVIGO) Intervista al neo eletto sindaco Giovanni Rossi e commenti a caldo di vinti, in primis Gianni Stroppa, e vittoriosi

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe