INCIDENTE VILLADOSE (ROVIGO) La moto esce di strada e finisce contro la recinzione, un 50enne in Rianimazione. Si pensa a una fuoriuscita autonoma, sul posto i carabinieri e il Suem

Schianto pauroso, motociclista gravissimo

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Un incidente tremendo, che ha ridotto in condizioni gravissime un 50enne di Taglio di Po, C. L. le sue iniziali, che viaggiava in sella a una moto Yamaha di grossa cilindrata. Da ricostruire la dinamica dell'incidente



Villadose (Ro) - Una fuoriuscita autonoma, al chilometro 11 + 800 della strada regionale per Adria, poco fuori Villadose, per chi viene da Rovigo. Questa la prima ricostruzione della dinamica del gravissimo incidente che ha avuto per protagonista un motociclista sui 50 anni, di Taglio di Po. 

Sul posto non c'erano testimoni diretti dello schianto, mentre dovrebbe esserci un anziano che seguiva la moto e ha visto quanto accaduto, lanciando l'allarme. Potrebbe avere indicazioni da fornire ai carabinieri. Pare abbia lasciato i propri recapiti.

Non pare siano coinvolti altri veicoli. L'uomo, in sella a una Yamaha di grossa cilindrata, avrebbe perso il controllo, finendo prima contro la recinzione di una vicina azienda agricola, poi nel fossato a bordo strada, dove la moto è rimasta semidistrutta. Portato in ospedale a Rovigo, è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione, in condizioni molto gravi. La prognosi resta riservata e sull'accaduto lavorano i carabinieri della stazione di Ceregnano, per una piena ricostruzione della dinamica.

Il conducente è stato identificato come C. L., 50 anni, di Taglio di Po.

18 marzo 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017