BRUCO KILLER ROVIGO E' accaduto in viale della Pace, l'animale subito portato dal veterinario per le cure. Ha una zampa ulcerata. Segnalazioni anche lungo la pista ciclabile

Primo cane ferito dalla processionaria. Fate attenzione

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
Era apparso chiaro come il rischio ci fosse, con le prime indicazioni che parlavano della pista ciclabile (LEGGI ARTICOLO). E infatti è accaduto, per quanto non sulla pista, ma in viale Della Pace, col primo caso di cane ferito dalla processionaria, parassita che infesta gli alberi

Rovigo - I guaiti, la corsa dal veterinario per una zampa ulcerata, le cure e il sollievo: il cane sopravviverà. Di razza cavalier, ha riportato una brutta ustione domenica 19 marzo, a causa della processionaria, il bruco parassita degli alberi, ma molto pericoloso anche per uomini e animali: i suoi peli hanno un elevatissimo potere urticante. Del quale ha, appunto, fatto le spese l'animale, a passeggio col padrone nella zona di viale della Pace.

Segnalazioni del genere - della presenza del bruco a terra, non di altri ferimenti, per fortuna - erano avvenute anche nei giorni precedenti, per quanto non relativamente alla zona di viale della Pace, ma a quella della pista ciclabile. I padroni tornano a chiedere al Comune di Rovigo, autore di una ordinanza per la disinfestazione delle aree private, di mobilitarsi anche per quelle pubbliche.
19 marzo 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni