RUGBY UNDER 14 Sul campo di Mira il Riviera impartisce ai giovani gialloblu del Frassinelle (Rovigo) una severa lezione di gioco, attitudine e agonismo

Sconfitta pesante per i giovani galletti 

Denis Zanconato coach del Frassinelle U14
Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

L’under 14 del Frassinelle torna da Mira (Venezia) con uno sonora sconfitta. 73 punti da digerire i fretta per i ragazzi di Zanconato che con il Riviera non sono mai stati in partita 

Leggi l'articolo sulla sconfitta del Badia
Leggi l'articolo sul pareggio del Villadose
Leggi l'articolo sul derby Frassinelle - Rovigo Cadetta
Leggi l'articolo sul memorial Suriani
Leggi l'articolo su FemiCz Rovigo - Lazio
Leggi le dichiarazioni di McDonnell, Ruffolo e Barion
Leggi l'articolo sulla disfatta dell'Italia al Sei Nazioni
Leggi le dichiarazioni di Conor O'Shea
Leggi l'articolo sulla sconfitta dell'Italia Under 20
Leggi l'articolo sulla sconfitta dell'Italdonne


Mira (Ve) - Sconfitta senza appello per l'under 14 di Zanconato, che dopo le positive prestazioni delle ultime gare rimedia un passivo pesante a Mira, sul campo del Rugby Riviera. I giovani gialloblu incassano dai pari età veneziani 73 punti senza segnarne nemmeno uno. Difficile commentare una prestazione del genere: l'allenatore Zanconato definisce i suoi giocatori una "squadra impalpabile che non ha messo in campo nulla di quanto ha dimostrato di saper fare, denotando poca voglia di combattere". Questi i principali motivi della cocente sconfitta rimediata in terra veneziana. Onore ai vincitori, un Riviera "bravo e determinato nel muovere il pallone al largo", una squadra ben organizzata, forte in difesa e che ha negato qualsiasi pallone, anche da fonte di gioco statica, per gli ospiti del Frassinelle.

La squadra gialloblu da lunedì dovrà tornare in campo con una determinazione ancor maggiore, con una voglia di fare e una predisposizione al lavoro ancor maggiore di prima. Bisogna, parole di Zanconato, "cercare nei ragazzi la voglia di combattere su ogni pallone che li aveva contraddistinti nelle ultime uscite".

Appuntamento domenica 26 marzo in casa contro il Rugby Alpago. Banco di prova per verificare se la lezione è servita.

 

19 marzo 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Presenza numero 81 per il capitano

    RUGBY AZZURRO Per Italia - Sudafrica parla Sergio Parisse, Firenze è un bel ricordo, ma a Padova gli Springboks si presentano in condizioni totalmente differenti 

  • Esordio da titolare per il giocatore delle Fiamme Oro

    RUGBY AZZURRO Giovanni Licata riscrive la storia recente, dal campionato di Eccellenza a permit player a titolare contro il Sudafrica a Padova con la maglia dell’Italia

  • O’Shea: “Gli Springboks sono una grande squadra”

    RUGBY AZZURRO Sabato all’Euganeo di Padova l’Italia è chiamata ad una prova di grande spessore contro il Sudafrica. Difficile ripetere l’impresa del 2016

  • Il palinsesto ovale del weekend

    RUGBY Si parte sabato 25 novembre con Italia - Sudafrica su Dmax, quasi in contemporanea Inghilterra - Samoa su Sky Sport 2, Francia - Giappone in serata su Eurosport

  • Euganeo verso il tutto esaurito 

    RUGBY AZZURRO Per Italia - Sudafrica di sabato 25 novembre pochi i biglietti rimasti ancora a disposizione

  • Per sempre uno di noi

    SPORT ROVIGO Non era solo un rugbista, ma Nicola Perin era anche socio del club La Regina Cfi. L’associazione consegna un ricordo alla famiglia e una donazione per a Team for Children Onlus

  • Per il terzo test match scende in campo l’armata vocale

    RUGBY AZZURRO Nella palla ovale l’inno nazionale è qualcosa di magico. Per Italia - Sudafrica di sabato 25 novembre, allo stadio Euganeo di Padova, sono state radunate ben 100 voci

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni