RUGBY UNDER 14 Sul campo di Mira il Riviera impartisce ai giovani gialloblu del Frassinelle (Rovigo) una severa lezione di gioco, attitudine e agonismo

Sconfitta pesante per i giovani galletti 

Denis Zanconato coach del Frassinelle U14
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

L’under 14 del Frassinelle torna da Mira (Venezia) con uno sonora sconfitta. 73 punti da digerire i fretta per i ragazzi di Zanconato che con il Riviera non sono mai stati in partita 

Leggi l'articolo sulla sconfitta del Badia
Leggi l'articolo sul pareggio del Villadose
Leggi l'articolo sul derby Frassinelle - Rovigo Cadetta
Leggi l'articolo sul memorial Suriani
Leggi l'articolo su FemiCz Rovigo - Lazio
Leggi le dichiarazioni di McDonnell, Ruffolo e Barion
Leggi l'articolo sulla disfatta dell'Italia al Sei Nazioni
Leggi le dichiarazioni di Conor O'Shea
Leggi l'articolo sulla sconfitta dell'Italia Under 20
Leggi l'articolo sulla sconfitta dell'Italdonne


Mira (Ve) - Sconfitta senza appello per l'under 14 di Zanconato, che dopo le positive prestazioni delle ultime gare rimedia un passivo pesante a Mira, sul campo del Rugby Riviera. I giovani gialloblu incassano dai pari età veneziani 73 punti senza segnarne nemmeno uno. Difficile commentare una prestazione del genere: l'allenatore Zanconato definisce i suoi giocatori una "squadra impalpabile che non ha messo in campo nulla di quanto ha dimostrato di saper fare, denotando poca voglia di combattere". Questi i principali motivi della cocente sconfitta rimediata in terra veneziana. Onore ai vincitori, un Riviera "bravo e determinato nel muovere il pallone al largo", una squadra ben organizzata, forte in difesa e che ha negato qualsiasi pallone, anche da fonte di gioco statica, per gli ospiti del Frassinelle.

La squadra gialloblu da lunedì dovrà tornare in campo con una determinazione ancor maggiore, con una voglia di fare e una predisposizione al lavoro ancor maggiore di prima. Bisogna, parole di Zanconato, "cercare nei ragazzi la voglia di combattere su ogni pallone che li aveva contraddistinti nelle ultime uscite".

Appuntamento domenica 26 marzo in casa contro il Rugby Alpago. Banco di prova per verificare se la lezione è servita.

 

19 marzo 2017




Correlati:

  • Successo mancato, la settimana prossima il derby

    RUGBY GUINNESS PRO12 Le Zebre di Parma perdono all’Arms Park di Cardiff contro I Blues 30-24

  • Prima il censimento, poi le valutazioni del caso

    SPORT ROVIGO Questione impianti sportivi che tiene banco, ma il discorso si allarga al Veneto coinvolgendo le istituzioni e il Coni. Attacco della senatrice Emanuela Munerato, la risposta del numero uno a cinque cerchi Gianfranco Bardelle

  • McDonnell non farà sconti, Frati si gioca i playoff

    RUGBY ECCELLENZA Qualche novità nel Xv della FemiCz Rovigo che sabato 29 aprile sfiderà il Viadana. L’ex Apperley mediano d’apertura da subito, fuori Momberg e Rodriguez prudenzialmente a riposo 

  • Gli ospiti sfruttano gli errori dei galletti 

    RUGBY FRASSINELLE UNDER 14 Sconfitta casalinga per il Frassinelle (Rovigo) contro il Pieve di Soligo 

  • Quaglio e Bronzini i super ospiti del Milani

    RUGBY 43ESIMO TORNEO ALDO MILANI UNDER 16 Due campioni d’Italia con la FemiCz Rovigo, e recentemente azzurri, saranno allo stadio Battaglini il 30 aprile per le premiazioni. Oltre 500 ragazzi in campo nel weekend per l’ambito trofeo

  • Rovigo saluta Aristide Barraud

    RUGBY ECCELLENZA Era stato colpito durante gli attentati di Parigi il 13 novembre 2015, poi una lunga riabilitazione. Dopo tanti mesi la decisione di abbandonare lo sport che ama. FemiCz Rovigo “è stato un onore averti come avversario e amico”

  • A breve riprenderanno i lavori, pagata la seconda parte

    RUGBY ECCELLENZA Risolta la questione della palestra che sta sorgendo sotto la tribuna Quaglio dello stadio Battaglini di Rovigo. Progetto modificato. Si attende il Bando di gara per i lavori della Lanzoni  

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017