IL CASO A ROVIGO Anche nella giornata di domenica 19 marzo, dopo sabato 18, i lampioni della piazza sono rimasti accesi nelle ore diurne

Tutti lo segnalano, non cambia nulla: prosegue lo spreco

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
Un tam tam sui social, la segnalazione su Rovigooggi.it (LEGGI ARTICOLO), unita a tante altre, ma alla fine non è cambiato assolutamente nulla. Anche per la giornata di domenica 19 marzo, dopo quanto accaduto sabato 18 marzo, i lampioni di piazza Vittorio Emanuele, olre che i portici, sono rimasti accesi anche in pieno giorno, ossia quando non c'era alcuna necessità di illuminazione artificale

Rovigo - Lampioni accesi in pieno giorno. Sul liston di piazza Vittorio e sotto i portici. Lo spreco prosegue, nonostante le tante segnalazioni. Dopo sabato 18 marzo, anche il giorno successivo, domenica 19 marzo, si è ripetuto quanto accaduto. Uno spreco di energia elettrica del quale nessuno sentiva la necessità e che tanti rodigini hanno segnalato, anche sui social, sperando in un intervento che però non si è verificato.

La speranza è che lunedì 20 marzo la situazione possa essere risolta una volta per tutte, quando tutti gli uffici preposti torneranno a pieno regime.
19 marzo 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Musikè fondazione cariparo 730x90