AGGRESSIONE ROVIGO Arrestato dai carabinieri un 55enne, si sarebbe scagliato con l'arnese da lavoro contro la compagna di 43 anni. Contestate le lesioni e i maltrattamenti

Con la mazza da muratore la ferisce alla testa

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017

Un bruttissimo episodio, quello verificatosi nella serata di domenica 19 marzo a Rovigo, nella zona di via Munerati, dove un 55enne avrebbe inferito sulla compagnia con una mazzetta da muratore, vibrandogliela sulla testa



Rovigo - Arrestato. Per maltrattamenti, ma anche per lesioni. Queste le ipotesi di reato per le quali un 55enne di Rovigo è stato arrestato dai carabinieri nella serata di domenica 20 marzo, al termine di un intervento dei carabinieri e del Suem avvenuto nella zona di via Munerati, a Rovigo.

Tanta la rabbia dell'uomo che sarebbe arrivato a colpire la donna alla testa, ferendola con una mazzetta da muratore. Per fortuna in maniera non grave. Seria invece la situazione del 55enne, per il quale sono scattate le manette.

20 marzo 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe