SCUOLA ROSOLINA (ROVIGO) Sulla questione del finanziamento della struttura di Volto interviene il consigliere comunale Pako Massaro della Lega Nord

"Ma davvero avete perso i soldi per l'asilo nido?"

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Una prospettiva che sarebbe piuttosto allarmante, per la piccola comunità di Rosolina, quella adombrata da Pako Massaro, consigliere comunale della Lega Nord: il Comune avrebbe perso un finanziamento regionale da 160mila euro circa. Per capire se le cose stiano davvero così, annuncia una interrogazione



Rosolina (Ro) - "Asilo nido di Volto, questo incompiuto". Comincia così, in maniera molto critica, l'intervento con il quale Pako Massaro, consigliere comunale della Lega Nord, in opposizione in consiglio comunale a Rosolina, prende posizione sulla situazione dell'edificio scolastico".

"A Volto - spiega l'esponente del Carroccio - dal 2009 l'amministrazione comunale, di cui Vitale era assessore ai Lavori pubblici, aveva progettato la realizzazione di un asilo nido a Volto di Rosolina. Dopo l'iter progettuale l'amministrazione ha chiesto il contributo alla Regione Veneto per la realizzazione dell'opera. La Regione Veneto ha dato 2 contributi, uno di euro 94.921,41 e un altro di euro 74.311,89. Oggi abbiamo l'opera, sbandierata in campagna elettorale come una vittoria della scorsa amministrazione Vitale, (non è vero perché era un progetto di quella Mengoli) però pare che ci sia stato un problema con la rendicontazione della spesa da parte del Comune".

"Si dice in piazza che né il sindaco né l'assessore competente ai Lavori pubblici si siano ricordati di chiedere in tempo i soldi e si dice, ma sono solo malelingue certamente, che il finanziamento di euro 169.133,30 (visto che sparo cifre a caso metto le virgole) sia stato perso e adesso dovrà essere rimpiazzato dai soldi cittadini del Comune di Rosolina".

"Per questo oggi stesso presenterò come capogruppo una interrogazione con risposta scritta e in consiglio per conoscere lo stato dei fatti e soprattutto dei soldi. Anche perché come dice il sindaco, giustamente, 'in questo momento di crisi economica e di alta attenzione sulla politica' sarebbe il caso di dare segnali di esperienza e concretezza come diceva il suo slogan".

20 marzo 2017




Correlati:

Bancadria 730x90 esclusiva