CANOTTAGGIO ROVIGO A Ravenna prima regata con cinque atleti della Canottieri Villamarzana in acqua. Tre medaglie d’argento conquistate

Tre piazzamenti di rilievo

Elia Boscolo
Nicola Zerbinati
Andrea Pareschi
Claudiu Sageata
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Elia Boscolo, negli allievi B1 (11 anni), all'esordio, conferma il suo talento dopo la vittoria ai campionati veneti indoor con un secondo posto nel singolo 7,20 1000 metri. Idem anche per Nicola Zerbinati negli allievi C (12 anni) sui 1500 metri. Anche il coach Andrea Pareschi si è cimentato sulla distanza veloce, pur non essendo la sua specialità, giungendo secondo sui 1000 metri.


Ravenna - Prima regata di apertura per la Canottieri Villamarzana Asd che domenica 19 marzo ha partecipato alla regata di canottaggio open a Ravenna, sul bacino artificiale della Standiana. Presenti le società remiere delle regioni Toscana, Umbria, Veneto, Friuli ed Emilia Romagna.

Cinque gli atleti scesi in acqua a difendere i colori bianco azzurri di Villamarzana: Elia Boscolo, Nicola Zerbinati, Edoardo Veronese, Edoardo Previati ed il coach Andrea Pareschi.

Tre i piazzamenti di rilievo, per il momento tutti ai piedi del podio e tutti color argento. Elia Boscolo, negli allievi B1 (11 anni), all'esordio, conferma il suo talento dopo la vittoria ai campionati veneti indoor con un secondo posto nel singolo 7,20 1000 metri.

idem anche per Nicola Zerbinati, completamente ripreso dalla crisi invernale che lo aveva visto fermo per un mese, con l'argento negli allievi C (12 anni) sui 1500 metri.

Anche il coach Andrea Pareschi si è cimentato sulla distanza veloce, pur non essendo la sua specialità, giungendo secondo sui 1000 metri. Piazzamenti non di rilievo invece per Previati e Veronese che si sono dovuti accontentare entrambe del quinto posto nella categoria 'ragazzi' (15-16 anni).

Da segnalare anche la vittoria di Claudiu Sageata ex atleta di Villamarzana, in forze alla Canottieri Giudecca - Venezia causa trasferimento per motivi di studio.

Sageata ha vinto brillantemente la regata del quattro di coppia juniores con i suoi compagni di squadra.

20 marzo 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • I revisori dei conti danno ragione a Vernelli: "Serve il budget per approvare la Tari"

    GESTIONE RIFIUTI ROVIGO Risposta positiva del collegio dei sindaci al consigliere 5 stelle, che ha fatto ricorso al Tar per le "gravi irregolarità di gestione e approvazione del bilancio comunale” senza il piano finanziario di Ecoambiente

  • Giovani e master ancora sul podio 

    CANOTTAGGIO VILLAMARZANA (ROVIGO) A Ravenna Elia Boscolo si conferma in grande forma, bene anche Edoardo Veronese, quarto Nicola Zerbinati  

  • Ancora un successo per la coppia polesana 

    ARTI MARZIALI PORTO VIRO (ROVIGO) A Catania, Andrea Fregnan e Stefano Moregola hanno vinto la quinta tappa del Gran Prix (campionato italiano a tappe di judo) 

  • Un primo ed un terzo posto nel ravennate 

    EQUITAZIONE ROVIGO Laura Millimaggi, ha gareggiato presso il centro ippico “Le siepi” di Cervia cogliendo risultati importanti 

  • Doppio bronzo per Giulia Munerato  

    CANOA Dal settore femminile del Gc Polesine Rovigo sono arrivate le medaglie più significative, dove tra le cadette B (nate nel 2003)  Giulia Munerato bissa un bronzo nazionale dapprima nel singolo sui 200mt e poi in coppia con Giorgia Taddei sulla stess

  • Tempo di passare ai fatti

    COMUNE ROVIGO Paolo Avezzù, Giorgio Marassi e Carmelo Sergi di Obiettivo Rovigo chiedono all’amministrazione di “fare invece di parlare” a partire dal ripristino della viabilità di viale Trieste

  • Obiettivo raggiunto

    UISP ROVIGO Successo per la terza edizione della festa del Progetto integrato 

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017