CULTURA FRATTA POLESINE (ROVIGO) Comincia con la kermesse fotografica del 9 aprile la quarta edizione del festival “Polesinefotografia2017” che partirà ufficialmente il 22 aprile 

Domenica c'è l'appuntamento per la maratona della fotografia

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Partirà con la maratona fotografica il 9 aprile per poi estendersi con incontri, workshop ed ovviamente le varie mostre con le opere di grandi della fotografia contemporanea internazionale ed i giovani autori italiani la quarta edizione del festival “Polesinefotografia2017” che si concentra sull’esplorazione del sacro 


Rovigo - I grandi della fotografia contemporanea internazionale e i giovani autori italiani che hanno avuto riconoscimenti saranno in mostra dal 22 aprile al 14 maggio a Villa Badoer a Fratta Polesine per la quarta edizione del festival “Polesinefotografia2017” presentato giovedì 6 aprile a Palazzo Celio.

Ad aprire l’appuntamento la classica anteprima della maratona fotografia “tre temi in quattro ore” domenica 9 aprile a Rovigo dove dalle 10 alle 14 tutti avranno il tempo per scattare le foto sui temi assegnati a sorpresa. Iscrizioni dalle 9 al bar Coghetto.

Le premiazioni poi in Villa Badoer alle 16 di sabato 22 in occasione dell’inaugurazione del Festival con gli autori esplorare il sacro nella varietà delle sue dimensioni dandone forma attraverso l’immaginazione, la memoria, nell’intimità dei legami familiari, trasparente nelle tracce ordinarie di taluni fenomeni religiosi.

Per la consigliere provinciale Angela Zambelli il festival da “un’immagine dinamica del nostro Polesine” ed intervenendo sul tema del festival “l’esplorazione del sacro – ha proseguito – saprà dare un volto anche alla spiritualità femminile”. Fra gli autori presenti Mario Lasalandra, Dave Jordano, Nausicaa Giulia Bianchi, Francesco Comello Francesca Serotti e Carlotta Zarattini, Mirella La Rosa, Paola Fiorini e Stefano Barattini che nei giorni della mostra terranno incontri col pubblico e workshop.

Completano questa edizione le opere provenienti dai gruppi fotografici del Polesine: Fotoclub 85 di Villanova del Ghebbo, Click and Flash di Costa di Rovigo e Fotoclub Cavarzere esposte al museo Il Manegium sempre di Fratta. Un’altra novità di questa edizione sarà il coinvolgimento dei commercianti fotografati nelle loro attività durante la giornata lavorativa.

A Palazzo Celio presenti pure il sindaco di Fratta Polesine Tiziana Virgili, Roberto Giannese dell’organizzazione, l’artista Paola Fiorini e Vittorio Zimbello del fotoclub. Gli orari di apertura delle mostra saranno a Villa Badoer sabato e domenica 9.30-12.30 e 15-18.30; Palazzo Il Manegium domeniche e festivi dalle 15 alle 18.

 

 

 

 

7 aprile 2017




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe