PORTO LEVANTE (ROVIGO) Affascinati ed incuriositi i turisti che hanno approfittato del bel tempo per "inaugurare" lo Scanno Cavallari. Purtroppo il gigantesco pesce osseo era morto

Un raro ed enorme pesce luna trovato spiaggiato

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
Il fascino che sempre si prova quando ci si trova davanti uno dei misteriosi abitanti del mare aperto, per di più uno di proporzioni veramente gigantesche, e il dolore di vederlo spiaggiato, morto


Porto Viro (Ro) - Un enorme pesce luna trovato spiaggiato a Scanno Cavallari, Porto Levante, nel Comune di Porto Viro, nella mattinata di domenica 9 aprile, dai turisti. Un ritrovamento affascinante, ma anche triste, dal momento che il grande animale era morto.

Il pesce è il più grande tra i pesci ossei (gli squali sono, invece, pesci cartilaginei). In inglese viene chiamato sunfish, mola mola in latino, presumibilmente tanto per la sua forma, quanto per le sue dimensioni e per il fatto che durante le giornate di sole tende a salire alla superficie dell'acqua.

I pesci luna sono i pesci ossei più pesanti e gli esemplari più grandi possono raggiungere un'altezza di 4,2 metri, 3 metri di lunghezza e circa 2.268 chilogrammi, e sono molto rari, tanto che il National Geographic Italia aveva dedicato loro ampio spazio in un caso di avvistamento nelle acque liguri.
9 aprile 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017