CARABINIERI BOSARO (ROVIGO) Controllati 86 appartamenti. Da vagliare la situazione di 14 persone, dopo il maxi controllo degli investigatori in sette edifici nelle vie Berlinguer e Pertini

Maxi operazione nelle case affittate agli stranieri

Musikè fondazione cariparo

Una imponente operazione fatta scattare dai carabinieri e della polizia locale



Bosaro (Ro) - Nella prima mattinata di martedì 11 aprile, nel corso di servizio coordinato disposto dal comando Compagnia carabinieri di Rovigo allo scopo di contrastare il fenomeno dell’immigrazione clandestina, sono stati controllati sette edifici delle vie Berlinguer e Pertini del Comune di Bosaro, per un totale di 86 appartamenti, con l’impiego di pattuglie del nucleo operativo e radiomobile e delle stazioni dipendenti, compresi militari in borghese, e uomini della polizia locale associata “Medio polesine”.

Ne dà notizia il comando provinciale dei carabinieri. "Nel corso dei controlli sono state identificate 135 persone e 28 (ventotto) veicoli. A seguito dell’accertamento anagrafico sono al vaglio le posizioni di 14 persone di origine extracomunitaria ospitate dai locatari in appartamenti dove al momento non risultano comunicazioni all’autorità locale di pubblica sicurezza (art.7 del decreto legislativo 286/98 e successive modifiche del testo unico sull’immigrazione)".

11 aprile 2017




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017