RUGBY UNDER 18 Ecco il Xv dell’Italia che affronterà la Scozia nel secondo turno delle International Series 2017 che si stanno disputando a Cardiff (Galles)

Taddia, Parolo e Modena in campo dal primo minuto 

Taddia (Borsari Badia), Parolo e Modena (Femicz Rovigo)
Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo

Mattia Dolcetto ha scelto. Confermassimo Francesco Modena ai centri, ma contro la Scozia In prima linea Taddia (Borsari Badia) rileva Di Vietro e in campo ci sarò anche Parolo. Ben tre i rappresentati del Polesine contro i pari età della Scozia 
Leggi l'articolo su Italia - Irlanda U18


Cardiff (Galles) – Mattia Dolcetto, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Under 18, ha ufficializzato la formazione che mercoledì 12 aprile alle 15.30 locali (16.30 italiane) affronterà i pari età della Scozia al “Parc Y Scarlets” di Llanelli nell'incontro valido per il secondo turno delle International Series 2017.

Tre i cambi nel XV iniziale rispetto alla gara di esordio contro l'Irlanda: Marco Finotto viene spostato in terza linea con il duo di seconde linee formato da Butturini e Parolo. In prima linea Taddia (Borsari Badia) rileva Di Vietro. “Contro l'Irlanda (LEGGI ARTICOLO) siamo stati in partita fino a dieci minuti dalla fine – ha esordito Mattia Dolcetto - . Nel finale non ci siamo espressi come avremmo dovuto. Abbiamo avuto un calo mentale che ha portato all'aumentare del divario, nel risultato, a favore dei nostri avversari che non hanno diminuito l'intensità nel gioco. In vista della partita contro la Scozia ripartiamo dalle note positive dello scorso match: la fase di conquista e la fase offensiva che sono state un nostro punto forte soprattutto nella prima parte del match. Naturalmente vanno limate le imperfezioni mostrate contro l'Irlanda ed essere più performanti fino alla fine della partita. Il risultato ci ha penalizzato molto, ma sicuramente non è quello il divario che c'è tra noi e gli irlandesi”.

Questa la formazione annunciata:
15 Alberto ROSSI (VALSUGANA RUGBY PADOVA)
14 Damiano MAZZA (RUGBY PARMA F.C.1931)
13 Giovanni SCAGNOLARI (PETRARCA PADOVA)
12 Francesco MODENA (FEMI-CZ ROVIGO)
11 Mattia GIOVANNINI (RUGBY VIADANA 1970)
10 Pietro GENTILI (RUGBY PARMA F.C.1931)
9 Gianmarco PIVA (BENETTON RUGBY TREVISO) – capitano
8 Davide RUGGERI (ASD RUGBY MILANO)
7 Cosmin Andrei BENCHEA (RUGBY COLORNO)
6 Mirco FINOTTO (BENETTON RUGBY TREVISO)
5 Thomas PAROLO (FEMI-CZ ROVIGO)
4 Marco BUTTURINI (GIACOBAZZI MODENA RUGBY 1965)
3 Matteo NOCERA (GIACOBAZZI MODENA RUGBY 1965)
2 Niccolò TADDIA (BORSARI AMATORI RUGBY BADIA)
1 Leonardo MARIOTTINI (TOSCANA AEROPORTI I MEDICEI)

A disposizione:
16 Davide MICHIELOTTO (VALSUGANA RUGBY PADOVA)
17 Tommaso GEMMA (RUGBY COLORNO)
18 Antonio ALOE' (ASD CUS CATANIA RUGBY)
19 Fabrizio MARONCELLI (ROMAGNA R.F.C.)
20 Andrea CHIANUCCI (TOSCANA AEROPORTI I MEDICEI)
21 Stefano ROMANO (PRO RECCO RUGBY)
22 Alessandro FUSCO (ASD RUGBY NAPOLI AFRAGOLA)
23 Ionut Sarius CONSTANTINESCU (FIAMME ORO RUGBY)
24 Michelangelo BIENTINESI (RUGBY CLUB EMERGENTI CECINA ASD)
25 Lorenzo STURARO (PETRARCA PADOVA)
26 Francesco CRISANTEMO (RUGGERS TARVISIUM)

 

 

 

11 aprile 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Si parte subito con il derby

    RUGBY OVER 35 I Veci del Rovigo il 26 maggio allo stadio Battaglini saranno di nuovo protagonisti con la 17esima edizione del torneo Città di Rovigo

  • Cavinato a Mogliano chiama Salvatore Costanzo

    RUGBY ECCELLENZA Nuovo presidente e allenatore, ma si cambia anche denominazione. Il Mogliano di Maurizio Piccin. Rovigo ritroverà Andrea Cavinato da avversario

  • Venturi: “Il merito nostro fu di averci creduto fino alla fine”

    RUGBY ROVIGO L’ala di Pieve di Cento nello scudetto della stella era uno dei pochi “foresti”, ma Edy Venturi aveva classe da vendere. Lo scudetto del 1988 è anche suo

  • Alberto Osti: “Il pubblico rodigino fu meraviglioso”

    RUGBY ROVIGO Il 1 giugno si festeggia il trentennale dello scudetto della stella, Alberto “Lola” Osti e la prima mentalità da vero professionista in un’epoca di pieno dilettantismo 

  • Ufficializzate le partenze di tredici atleti 

    RUGBY ECCELLENZA Confermare le indiscrezioni di qualche giorno fa, rivoluzione in casa FemiCz Rovigo. Salutano anche diversi protagonisti dello scudetto del 2016

  • Grandi progressi per le rossoblù

    RUGBY SEVEN FEMMINILE COPPA ITALIA Nell’appuntamento di Rovigo le Ladies dell’Under 16 si mettono in luce. Perfetta l’organizzazione dell’evento

  • Meglio tardi che mai

    RUGBY ROVIGO Partiti i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza della tribuna Lanzoni dello stadio Battaglini. Priorità assoluta la messa in sicurezza e la sistemazione degli spogliatoi della Monti Junior 

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento