CULTURA ROVIGO Martedì 25 aprile alle ore 16 presso il Tempio della Beata Vergine del Soccorso l'evento per bambini e famiglie 

Arte e astronomia si incontrano 

Musikè fondazione cariparo 730x90

Scopriranno non solo le vicende legate al santuario ma anche la storia della meridiana posta sul porticato progettato da Francesco Zamberlano con l’aiuto del Gruppo astrofili Polesani



Rovigo - Un appuntamento pensato per adulti e bambini quello di martedì 25 aprile alle ore 16, presso il Tempio della Beata Vergine del Soccorso, in collaborazione con il Sindacato.

Nella preziosa cornice degli interni barocchi della Rotonda, si accoglieranno i visitatori che potranno scoprire le vicende legate alla storia della costruzione di un santuario civile e religioso allo stesso tempo; poi si uscirà fuori, all’ombra del porticato progettato da Francesco Zamberlano dove la meridiana svolge la sua funzione da più di 400 anni: ogni giorno al passare del sole al meridiano locale avvisa tutta la cittadinanza del mezzogiorno. 

Ma che cos’è una meridiana e come funziona? Come si costruivano questi strani orologi di un tempo? Con l’aiuto del Gruppo Astrofili Polesani tutte queste domande potranno trovare una risposta. 

Un pomeriggio adatto alle famiglie, ai grandi e anche ai bambini per imparare a guardarsi attorno con curiosità, per cogliere segreti e sfumature che spesso vengono tralasciate.

18 aprile 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe