RUGBY ROVIGO I giocatori della FemiCz hanno fatto visita al centro servizi anziani (Csa) di via Falcone e Borsellino

Bella iniziativa dei Bersaglieri 

I giocatori della Rugby Rovigo Delta al centro anziani “Città di Rovigo”
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Concluso il ciclo di iniziative organizzate per la primavera dal Csa di via Falcone e Borsellino. Ultima, in ordine di tempo,  la vista degli atleti del Rugby Rovigo Delta per gli auguri di Pasqua. Romito: “Da sempre  guardiamo al volontariato a contatto con gli anziani  con molto favore”. Edoardo Ruffolo: “Ci hanno detto che molti ospiti del centro sono nostri tifosi. Non potevamo mancare” 


Rovigo  -  I giocatori della Rugby Rovigo Delta hanno fatto visita nei giorni scorsi  agli ospiti del centro servizi anziani (Csa) “Città di Rovigo”, nell’ambito del ciclo di iniziative promosse per la primavera dalla struttura di via Falcone e Borsellino. “Prendiamo parte volentieri ad iniziative di questo tipo – ha detto il capitano della squadra Edoardo Ruffolo – per noi è la prima volta in un centro anziani: spesso andiamo nelle scuole e recentemente ci siamo recati al reparto di pediatria dell’ospedale (LEGGI ARTICOLO). Oltretutto ci hanno informato che molti degli ospiti anziani, ed un signora in particolare, sono nostri tifosi. Quindi non potevamo mancare”.  

Una tradizione che i Bersaglieri avevano smarrito, fino a non molti anni fa i giocatori della prima squadra, per le feste, facevano visita anche all’Iras. Un piccolo gesto che riempie il cuore di chi soffre.

Dopo la festa con i volontari e membri dell’associazione Renzo Barbujani onlus e l’uscita alla fiera “Sapori in fiore” ai primi di aprile è stata dunque la volta degli atleti  della Rugby Rovigo Delta che hanno portato i loro  auguri di pasqua agli ospiti. “E’ un’occasione per portare nella struttura una realtà sportiva da anni consolidata nel territorio rodigino e alla quale molti degli ospiti sono legati avendo seguito questo sport – ha detto il direttore del centro servizi Luigi Romito -  La nostra struttura è sempre aperta a chi volesse fare un’esperienza di volontariato a contatto con gli anziani, con una realtà che spesso risulta essere staccata o altra rispetto al vivere quotidiano ma che, se vissuta, riserva forti emozioni e momenti di vita che finiscono sempre per arricchire le persone in modo reciproco. Il Csa “Città di Rovigo” vuol cogliere qui l’occasione per invitare ad intraprendere questa esperienza di crescita personale a chiunque ne fosse interessato”.  Per maggiori informazioni è possibile chiamare lo 0425.426272.

 

 

18 aprile 2017




Correlati:

  • Borsari bloccata dal ghiaccio

    RUGBY SERIE B A Mirano il Badia (Rovigo) non riesce a giocare. Manto erboso ridotto ad una lastra di ghiaccio, troppo pericoloso per gli atleti. Match rinviato

  • Neroverdi in vetta alla classifica

    RUGBY SERIE C1 Impresa del Fulvia Tour Villadose che nel finale contro il Bassano si trova a giocare in 12 contro 15. Successo (31-26) che vale l’aggancio in testa

  • Ottimo momento di forma dei galletti

    RUGBY SERIE C2 Il Biscopan Frassinelle (Rovigo) doma i Leoni del Nord Est imponendosi 50-0  

  • Doppio successo dei giovani rossoblù

    RUGBY Vittoria importante per l’Under 18 della FemiCz Rovigo contro il Mogliano (22-16). La Cadetta dilaga contro lo Scaligera Valeggio 64-12

  • Weekend senza soddisfazioni

    RUGBY GIOVANILE Tra rinvii e riposi ha giocato solo l’Under 14 della dell'Andreotti Auto Fulvia Tour Villadose

  • I Bersaglieri dominano senza problemi

    RUGBY CONTINENTAL SHILED La FemiCz Rovigo chiude il discorso con il Centro Desportivo e Universitario de Lisboa in 31’ minuti (45-7). Rossoblù straripanti nelle fasi statiche e in difesa

  • Zero turnover per Calvisano

    RUGBY CONTINENTAL SHIELD Soddisfatti, ma consapevoli che nelle prossime due settimane sarà durissima. La FemiCz Rovigo si gode il successo di coppa pensando a Calvisano e Petrarca Padova in campionato 

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017