CULTURA STIENTA (ROVIGO) Nella serata di giovedì 20 aprile l'appuntamento con la rassegna "I giovedì d'autore". Protagonista l'autore Massimo Cobianchi

"Oltre le rive del fiume": la presentazione del libro

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017

Riprende la bella rassegna I Giovedì d’autore, parole, note e sapori piacevolmente insieme", organizzata dal Comitato biblioteca di Stienta assieme all'amministrazione comunale e all'associazione Caligo



Stienta (Ro) - Arriva al terzo appuntamento la rassegna di incontri con autori intitolata “I Giovedì d’autore, parole, note e sapori piacevolmente insieme", che il comitato biblioteca di Stienta ha organizzato in collaborazione con associazione Caligo e con l’amministrazione comunale.

Giovedì 20 Aprile alle 21 presso nella sala Polivalente "Rovigatti", sarà  ospite Massimo Cobianchi con il suo libro autobiografico "Oltre le rive del fiume". Massimo, protagonista del romanzo, racconta di sé, partendo da ragazzo timido e insicuro, fino ad arrivare a diventare adulto maturo e attivo tanto nella vita sindacale quanto in quella politica. Nel suo libro Massimo parla non solo di sé ma anche di tutti quelli che sono nati nei primi anni del dopoguerra  e che hanno cercato un riscatto sociale per sé e per quei genitori usati dal fascismo.

"Oggi come allora - spiega la presentazione del libro - in particolare i giovani, si trovano a combattere un presente fumoso, dominato dalla dittatura del precariato, e allo stesso tempo a desiderare un domani più tranquillo e accessibile. Quanto l'esperienza di Massimo potrà aiutarci ad affrontare questo presente da uomini maturi e consapevoli? Sarà una serata di importanti riflessioni, che potrà darci interessanti chiavi di lettura partendo dall'esperienza di formazione del singolo".

A conclusione un buffet conviviale offerto dalle contrade del paese per degustare i prodotti tipici della tradizione gastronomica stientese.

19 aprile 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Il mito di Shahrazad nell’arte del ‘900

    SPETTACOLO ROVIGO Ultimo appuntamento del ciclo di conferenze mercoledì 24 maggio nella sala Arazzi dell’Accademia dei concordi con Ivana D’Agostino. Dai Ballets Russes all'Haute couture al cabaret al cinema muto

  • Una storia affascinante e un monito alle generazioni

    SCUOLA CRESPINO (ROVIGO) L'avvocato Lorenzo Pavanello ha raccontato ai ragazzi la vicenda narrata nel suo libro "Il processo burletta, un omicidio impunito"

  • Tari, il Comune proroga i termini per il pagamento

    TRIBUTI STIENTA (ROVIGO) Alla luce di possibili problemi di postalizzazione, anche se la scadenza era il 16, il sindaco Enrico Ferrarese spiega che saranno considerati tempestivi tutti i pagamenti fatti entro il 5 giugno

  • Chi ha a cuore il futuro della terra polesana si è messo assieme 

    CULTURA ROVIGO Si è costituta l’associazione Albarosa Polesine ispirata dalla politica di Alberto Brigo, ex presidente della Provincia scomparso. Si prefigge di svolgere attività di utilità sociale, tutela del territorio e dell’ambiente e dell’arte

  • E non dite che sono solo fumetti...

    ROVIGO COMICS La manifestazione arriva alla sesta edizione e prevede numerose aree tematiche ed iniziative: indovinelli, tornei, grandi artisti, sfide di videogiochi

  • Crolla un albero, ci pensa la protezione civile

    MALTEMPO SIENTA (ROVIGO) Una squadra di Occhiobello accorre in via Modigliani, dove le fortissime raffiche di vento avevano scaraventato la pianta contro la recinzione di una villetta

  • E’ la magica notte dei musei 

    CULTURA EVENTO In occasione della notte dei musei del 20 maggio aperture straordinarie serali a Rovigo, Fratta Polesine, Adria e Taglio di Po

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe