COMUNE ROVIGO L’assessore al bilancio Susanna Garbo comunica l’avanzo del 2016 libero ed utilizzabile per le esigenze del territorio: si pensa all’istruzione, la cultura ed il sociale 

Avanzo 2016 per le scuole paritarie, Cur e Accademia 

Musikè fondazione cariparo 730x90

400mila euro su 1 milione e 100mila sono stati destinati sicuramente alle scuole paritarie, al Cur e all’Accademia dei Concordi. In fase di consultazione per possibili 50-60 mila euro invece per il settore del sociale 



Rovigo - A fine maggio presumibilmente sarà approvato dal consiglio comuanle, nel frattempo la giunta comunale di Rovigo sta pensando ad una parte della sua destinazione. 

Si tratta del bilancio consuntivo 2016 che vede oltre ai diversi fondi vincolati e destinati ben 1 milione e 100mila euro di fondi liberi da poter utilizzare durante l’arco dell’anno per qualsiasi evenienza. 

Parte di questo plafond la giunta ha deciso di predisporlo per tre capitoli ben precisi, l’istruzione, la cultura ed il sociale che nel bilancio di previsione 2017 non sono stati considerati più di tanto con alcune voci che hanno visto 0 euro. 

Una di queste è il contributo alle 12 scuole paritarie che prossimamente sarà erogato per 150mila euro. In secondo luogo si pensa al Cur alla quale il Comune darà 50mila euro, mentre all’Accademia una cifra di 200mila euro. 

Non da ultimo sembra che la giunta abbia deciso di disporre circa 50-60 mila euro poi per il sociale, precisamente alle famiglie disagiate, ma su questo si sta ancora discutendo e la delibera deve essere ancora predisposta. I rimanenti saranno invece tenuti da parte per eventuali problemi. 

21 aprile 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017