MOTORI ROVIGO  La scuola del Motoclub due Torri sta producendo risultati eccellenti 

Ragazzi dalle grandi potenzialità

Giacomo Zancarini
Alex Bernardinello
Paolo Martorano
Filippo Salviato
Rosolina Mare - Notte di fuoco

Alex Bernardello corre con una Ktm 250cc 4t del team Errevi supportato da Idea, inizierà la sua stagione di gare domenica 23 aprile a Mantova nel campionato lombardo. Ottimi risultati per i più piccoli con Filippo Salviato, Giacomo Zancarini, Paolo Martorano e Ruggero Testoni


Rovigo - Nello sport polesano è ormai una bella realtà. La scuola cross del Motoclub "due Torri" di Rovigo che da anni riversa impegno nella passione per l'insegnamento della pratica corretta. Infatti i risultati non mancano. Oggi possiamo riassumerli con i successi agonistici di alcuni atleti.

Filippo Salviato (10 anni), su Husqvarna 65cc del team Solarys di Arezzo, nelle ultime 6 settimane ha partecipato a 5 gare dei campionati triveneto, toscano ed italiano. Ha ottenuto la tabella rossa del migliore in classifica nei campionati triveneto e toscano mentre, per una piccola ingenuità ed un pizzico di sfortuna, per il momento è solo 4° nelle prime gare del campionato italiano.

Giacomo Zancarini (15 anni), su Husqvarna 125cc dello stesso team Solarys è portacolori del motoclub rodigino e partecipa ai campionati triveneto, italiano ed europeo. Durante gli allenamenti invernali è incappato in un incidente riportando un serio infortunio al braccio sinistro che l'ha tenuto fermo per ben due mesi. La necessaria conseguente operazione eseguita dal Ruggero Testoni della clinica "Città di Rovigo" lo ha rimesso in sella in ottime condizioni e sta fornendo eccellenti prestazioni. Attualmente è primo nei campionati triveneto ed italiano in attesa della prima gara dell'europeo di fine maggio.

Paolo Martorano (8 anni), su Ktm 65cc privata, è impegnato nei campionati toscano ed austriaco che ha già vinto nel 2016. Per limiti di età non può partecipare al campionato italiano ma nel toscanoè primo con vittorie in tutte le gare! A maggio inizierà anche l'austriaco.

Ultimo ma non ultimo, un nome da ricordare: Alex Bernardello (18 anni) che corre con una Ktm 250cc 4t del team Errevi supportato da Idea, inizierà la sua stagione di gare domenica 23/4 a Mantova nel campionato lombardo. Le sue potenzialità sono enormi perchè il suo unico avversario, ormai, è se stesso.

 

 

21 aprile 2017




Correlati:

  • Stefano Accorsi in gara ad Adria il 7 maggio

    MOTORI ROVIGO Semaforo verde per il CR Italy Touring Car Championship. Il popolare attore Stefano Accorsi debutta da vero pilota 

  • Nonostante i tanti problemi riesce ad arrivare alla fine

    MOTORI ROVIGO Il pilota di Rivà Michele Mancin, al rientro dalla classica varesina per i colori Mach 3 Sport, chiude nella top ten del gruppo A, nonché primo di classe K10, al termine di un weekend travagliato

  • Pronto per i laghi

    MOTORI ROVIGO Il pilota di Rivà, Michele Mancin, all'esordio in una stagione completa nei rally, si prepara ad affrontare la prima uscita in uno degli eventi più sentiti in ambito nazionale

  • Cambio di rotta

    MOTORI ROVIGO Michele Mancin, Il pilota di Rivà, per la stagione 2017, abbandona il naturale habitat delle cronoscalate per lanciarsi, assieme a Mach 3 Sport, nella Coppa Italia Rally seconda zona

  • Un successo per Fiocco Sport

    MOTORI VILLADOSE (ROVIGO) Il sodalizio capitanato da Davide Fiocco traccia un bilancio estremamente positivo per il passaggio del Rally Storico Città di Adria nel cuore della cittadina  

  • Un boccone particolarmente amaro

    MOTORI ADRIA (ROVIGO) Marco Luise, Il fratello del vincitore assoluto Matteo, iscritto con la propria BMW M3 gruppo A ed affiancato dal sempreverde Fabio “Titti” Viel, non passa le verifiche tecniche

  • Una vittoria molto speciale per il pilota polesano

    MOTORI ADRIA (ROVIGO) Alla guida della Subaru Legacy gruppo A del team Balletti Motorsport l'adriese Matteo Luise, in coppia con Fabrizio Handel, bissa il successo del 2015 ricordando l'amico scomparso Mario Sette

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe