SERVIZI COMUNE ROVIGO Il gruppo di consiglieri della Lega Nord dice essere sua la proposta Mattia Moretto di installare delle fontanelle nel territorio comunale 

Fontanelle, il Carroccio rivendica la paternità 

Seren automobili a Rosolina mare

Stessa mozione a due giorni di distanza: il gruppo della Lega Nord ed il consigliere comunale del Partito democratico Mattia Moretto sono sulla stessa linea d’onda sulle esigenze dei cittadini. Entrambi infatti hanno presentato una richiesta precisa a sindaco e giunta, quella di installare delle fontanelle nel territorio comunale e lungo la pista ciclabile. Il gruppo del Carroccio lavora all'idea già da novembre 



Rovigo - Un colpo basso che non è piaciuto molto al gruppo consiliare della Lega Nord quello di Mattia Moretto, componente invece del Partito democratico, che ha avuto la stessa loro idea per soddisfare le esigenze dei cittadini. 

Si tratta dell’installazione delle fontanelle nel territorio comunale e lungo la pista ciclabile lunga più di 10 km per la quale sia la Lega Nord che Mattia Moretto hanno presentato una mozione a distanza di due giorni, i primi il 12 aprile ed il secondo il 14 (LEGGI ARTICOLO). 

La differenza, secondo i consiglieri della Lega che rivendicano la proposta, sta nel fatto che “ci siamo mossi da novembre affinché questa idea si possa concretizzare entro l’estate”. Tutto nasce infatti da Caterina Zanirato che, in qualità di runners, nel gruppo Facebook di tutti gli amanti della corsa che prendono d’assalto la pista ciclabile ha proposto di raccogliere fondi, provando ad organizzare una corsa, affinché si potessero poi donare al Comune che avrebbe installato delle fontanelle. 

Questo purtroppo non è riuscito a concretizzarsi per motivi burocratici, ma la Lega Nord ha fatto “suo” il problema di molti runners ed altrettanti cittadini che amano correre, passeggiare o andare in bici e che lungo i 10km di pista non hanno una fontanella d’acqua dove poter rinfrescarsi e sostare. 

Ecco che quindi, prima informando tutta la maggioranza la quale ha sostenuto l’idea, hanno pensato di predisporre una mozione in cui impegna il sindaco e la giunta a mappare il territorio comunale la fine di localizzare i siti di installazione delle prime sei fontanelle per la distribuzione dell’acqua potabile “da parte di Polesine acque visto che il Comune vanta un credito dalla società che sta già effettuando altri servizi” concludono.  

Il primo in ordine di tempo ad aver parlato di fontanelle a Rovigo fu Federico Frigato, candidato sindaco nel 2011: uno dei suoi 100 passi del programma elettorale era proprio quello di installare fontanelle d'acqua in centro e sulle ciclabili. Un punto evidentemente molto apprezzato.

22 aprile 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • La tomba di un ragazzo depredata sei volte. "Ora basta!"

    VANDALISMI ROVIGO Il consigliere comunale della Lega, Giancarlo Andriotto, porta in consiglio una mozione per l’installazione di videosorveglianza nei cimiteri della città. “Basta furti e saccheggi, sindaco metti le telecamere” 

  • Clima da caccia alle streghe

    POLITICA ROVIGO LEGA NORD Interviene Gianni Fava: Fabio Benetti e Roberto Areggi potrebbero essere stati colpiti perché lo hanno sostenuto al congresso contro Matteo Salvini

  • "Più dell'obbligo può l'informazione"

    VACCINI ROVIGO Michele Aretusini del gruppo consiliare della sezione locale della Lega Nord Liga Veneta critica la modalità con cui il Governo applica l’uso dei vaccini, obbligando gli italiani a farli 

  • La Lega Nord si dissocia dalla solidarietà di Fabio Benetti

    POLITICA ROVIGO Il capogruppo in consiglio comunale Nicola Marsilio prende le distanze dal collega che era intervenuto in merito alla revoca dell'assessore Andrea Donzelli: posizione personale non condivisa

  • "Per l’app si coinvolgano i direttori dei supermercati"

    COMUNE ROVIGO Il consigliere comunale Riccardo Ruggero spiega i motivi per cui i consiglieri di maggioranza hanno chiesto il ritiro della mozione di Mattia Milan sul software antisprechi. E spiega il suo perché del no al burqa

  • Avanti con la ciclabile sino a Valliera

    LAVORI PUBBLICI ADRIA (ROVIGO) Il Comune parte con la procedura per l'affidamento degli interventi, dopo che le aree di sosta sono già state realizzate, prima che l'impresa lasciasse

  • Nessuna scusa, "il volto deve rimanere scoperto"

    SICUREZZA ROVIGO La maggioranza del consiglio comunale porta al voto una mozione per vietare l’uso di burqa e niqab nei luoghi pubblici 

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe