GUARDIA DI FINANZA ROVIGO Impegnati 50 militari, controlli in 5 ditte gestite da cittadini romeni a Loreo, Frassinelle, Taglio di Po e Porto Tolle, sul campo anche l'elicottero

Gigantesco blitz contro i pescatori di frodo

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

Una gigantesca operazione, con tanto di appoggio aereo, collegata con i controlli contro la pesca di frodo. A metterla in atto, in questo momento, la Guardia di finanza di Rovigo



Rovigo - Blitz delle Fiamme Gialle, coordinate dalla Prefettura e dalla Procura della Repubblica di Rovigo, finalizzato ad accertare il rispetto degli adempimenti normativi da parte di alcune ditte gestite da cittadini rumeni operanti nel settore dello stoccaggio e del commercio di prodotti ittici.

Le operazioni, condotte anche al fine di contrastare il fenomeno della pesca di frodo spesso alla base di tale commercio, sono tutt'ora in corso nelle località di Loreo, Taglio di Po, Frassinelle e Porto Tolle nei confronti di 5 ditte e vedono impegnati 50 finanzieri supportati da un elicottero della sezione aerea Guardia di finanza di Venezia che monitora dall'alto il territorio per individuare eventuali trasporti di prodotto ittico.

5 maggio 2017




Correlati:

Bancadria 730x90 Cna Rovigo