MOTORI ROVIGO Nella mattina di domenica 7 maggio all'Adria International Raceway gare emozionati. Ecco i risultati 

Appassionato fine settimana con i motori targati Aci Sport

Iorandi
Scalvini
Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

L'Aci RAcing Weekend sta dando spettacolo sul circuito, disputate le gare della Seat Leon Cup con la vittoria dell'emiliano Torelli, la prova dell'Italian F.4 Championship powered by Abarth con l'affermazione del bresciano Leonardo Lorandi e di Eric Scalvini, pilota bresciano ad affermarsi nella gara del Tcr Italy Touring Car Championship

leggi l'articolo sulle gare del pomeriggio


Adria (Ro) - Non piove, ed è una bella notizia che accompagna la mattinata di gare dell'Aci Racing Weekend, all'Adria International Raceway. Ha un inizio rallentato, un leggero ritardo, non certamente causato dal fatto che l'attore Stefano Accorsi, ormai diventato a tutti gli effetti pilota, non sia presente in autodromo avendo terminato l'impegno corsaiolo, che sposta in avanti di qualche minuto il timing del programma ma non crea disagi nell'organizzazione della giornata conclusiva dell'intenso ed appassionato fine settimana con i motori targati Aci Sport.

La mattinata inizia con la prima gara della Seat Leon Cup, vinta dall'emiliano Gabriele Torelli, precedendo sul traguardo il cuneese Alberto Biraghi ed il torinese Gabriele Volpato, terzo dopo un lungo ed appassionate duello per la prima piazza.

Prosegue poi con Gara 2 CI Formula 4, la spettacolarissima seconda prova dove il bresciano Leonardo Lorandi centra la prima affermazione nella serie Tricolore di Aci Sport. Il diciottenne di Salò, pilota del team Bhaitech è partito dalla quarta piazza dello schieramento di partenza, come nelle precedente gara di ieri, e ben presto ha superato l'olandese Job Van Uiter, quindi recuperato sulla coppia di testa, composta dal secondo Marcus Armstrong e dal leader il lombardo Lorenzo Colombo. A due giri dal termine, ha sopravanzato entrambi, complice un contatto proprio tra i due. Lorandi ha quindi tagliato la linea del traguardo per primo.

A fine mattinata è andata in scena del Tcr Tricolore. Impegno altamente spettacolare, dove non mancano le scintille tra i concorrenti impegnati in duelli esaltanti. E' il bresciano Eric Scalvini a segnalarsi quale autentico mattatore del weekend, firmando il bis di vittorie al volante Honda. Dopo la vittoria conseguita ieri sul bagnato, il bresciano firma anche la seconda prova del Tcr Italy, davanti al al padovano Jonathan Giacon (Opel Astra) e al veneto Nicola Baldan (Seat Leon). Accesissima gara tra le Peugeot 308 Tct dove si impone Adriano Bernazzani (Autostar).

E' il finlandese Juuso Pajuranta ad aggiudicarsi la prima gara in programma per il monomarca Abarth Selenia. Con la Fiat Abarth 695, il finnico vince dopo essere scattato dalla pole position, precedendo al traguardo Cosimo Barberini e lo svedese Joakim Darbom

 

7 maggio 2017




Correlati:

  • Un premio prestigioso per il giovane driver

    MOTORI ADRIA (ROVIGO) Giacomo Altoè nel weekend è salito sul gradino più alto del podio al Motor Show di Bologna e gli è stato consegnato il Premio Gariboldi durante la cerimonia di consegna dei Caschi d'Oro

  • Un mix di spettacolo e adrenalina

    MOTORI ADRIA (ROVIGO) Successo per la 24 ore disputata all’autodromo polesano

  • Bagarre no-stop

    MOTORI ROVIGO Si parte sabato 25 novembre e si gareggerà per 24 ore, weekend intenso all’autodromo di Adria

  • Il diciassettenne verso il GT3

    MOTORI ADRIA (ROVIGO) Giacomo Altoè ha sostenuto un test con il team Mercedes, ottime le impressioni sul tracciato di Paul Ricard

  • Il tagliolese sul podio

    MOTORI ROVIGO La stagione 2017 di Eros Finotti e di Nicola Doria, alla prima con la Renault Clio RS di gruppo N, si chiude con un ottimo secondo posto di classe N3 in terra vicentina

  • Il pilota polesano alzerà l'asticella

    MOTORI ROVIGO Dopo una vita vissuta al volante di vetture 1.600, tra gruppo N e gruppo A, il pilota di Taglio di Po, ed il navigatore clodiense Nicola Doria, salirà sulla Renault Clio RS

  • Tarquini dà spettacolo, a un francese il titolo 

    MOTORI ADRIA (ROVIGO) TCR EUROPE TROPHY Aurélien Comte su Peugeot si è aggiudicato il trofeo nella pista polesana

Fondazione Cariparo Culturalmente