MUSICA ROVIGO Sabato 13 maggio alle ore 18 al teatro Duomo si terrà lo spettacolo “Senti, senti...le note dei sentimenti” con il mezzosoprano rodigino, i Virtuosi della Rotonda, Alessandro Gottardo e Saida Puppoli all’interno della rassegna Musica e/è gio

Sentimenti in musica e a fumetti con la splendida Marina De Liso

Musikè fondazione cariparo 730x90

Brani del repertorio classico abbinati ai disegni della Walter Disney sul tema dei sentimenti umani: è lo spettacolo che proporranno i Virtuosi della Rotonda con il format Musica a fumetti sabato 13 maggio alle ore 18 al teatro Duomo



Rovigo - Un vero e proprio viaggio musicale attraverso i sentimenti umani utilizzando l'evocazione e le suggestioni che alcuni autori creano con le loro composizioni. E’ “Senti, senti...le note dei sentimenti”, lo spettacolo musicale proposta dai Virtuosi della Rotonda con Musica a fumetti, format ideato da Claudia Lapolla e da Luigi Puxeddu, che andrà in scena sabato 13 maggio alle ore 18 al teatro Duomo. 

Musica a fumetti nasce nel 2008 per avvicinare i più giovani all'ascolto della musica classica e lo fa in modo diverso e divertente: durante l'esecuzione, rigorosamente dal vivo, di brani del repertorio classico, un disegnatore realizza i suoi disegni in estemporanea. 

In “Senti, senti...le note dei sentimenti" i Virtuosi della Rotonda (Claudia Lapolla al violino, Sara Airoldi violoncello, Gerardo Felisatti pianoforte digitale) con la prestigiosa ed acclamata voce da mezzosoprano di Marina De Liso, si uniranno ad Alessandro Gottardo, importante disegnatore della Walter Disney e l'attrice Saida Puppoli che coinvolgerà gli spettatori con la sua irrefrenabile energia. 

"Musica a fumetti", proposto dall'associazione Venezze, si inserisce nel Maggio rodigino voluto dalla Fondazione per lo sviluppo del Polesine in campo letterario, artistico e musicale e, nello specifico, in "Musica e/è gioco". 

Il programma sviluppa i sentimenti dell’uomo quali Pace e serenità con Sinfonia dalla Cantata BWV 156 di Bach, la sorpresa con l’esecuzione dell’Andante da “La sorpresa” di Haydn, la paura a il terrore con l’aria "Pallido il Sole, torbido il Cielo" dall’ Artaserse di Hasse, il dolore attraverso le note di Handel dell’aria “Lascia ch’io pianga”, la speranza grazie al tema Gabriel’s oboe di Ennio Morricone, la spensieratezza con lo Scherzo per violoncello e pianoforte di Daniel Van Moens. Furore e rabbia sono affidati alla voce di De Liso con “In furore iustissime irae” di Vivaldi, l’amore arriva dalle note del violino del Salut d’amor di Elgar, infine l’allegria e la gioia sono rappresentante daal’Allegro dall’ HeineKleine Nachtmusik di Mozart.

E' uno spettacolo è adatto a tutti i membri della famiglia.

11 maggio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe