ELEZIONI COMUNALI TAGLIO DI PO 2017 (ROVIGO) Direzione Italia provinciale con Sandra Passadore esprime l’appoggio alla candidatura di Layla Marangoni

"Serve una leonessa alla guida del paese"

Sagra della rana 02 - 21agosto - 03 settembre 2017

In vista dell’11 giugno, giorno delle elezioni a Taglio di Po, Layla Marangoni può contare sul sostegno di Direzione Italia che ritiene come abbia dato tanto in termini di impegno, sensibilità al sociale e amato cosi tanto Taglio di Po 



Taglio di Po (Ro) - “L’importante non è soltanto vincere, ma saper governare”. Direzione Italia della provincia di Rovigo rappresenta dal coordinatore provinciale Sandra Passadore annuncia la posizione del partito per le prossime elezioni comunali dell’11 giugno: sostegno e vicinanza alla candidatura a sindaco di Layla Marangoni.

“Era ciò che speravamo che l’amica Layla sciogliesse le riserve e ufficializzasse la sua candidatura, - afferma Passadore - perché siamo estremamente convinti che una persona dai sani principi e valori come lei che ha sempre dato tanto in termini di impegno, sensibilità al sociale e amato cosi tanto Taglio di Po dovesse fare questo importante passo, certi che tutta la cittadinanza saprà gratificarla per il meglio”.

Il partito è certo che “Layla saprà sorvolare a qualsiasi sterile provocazione che immancabilmente in campagna elettorale uscirà, - conclude Passadore - in quanto è una donna che può parlare dopo aver dimostrato ciò che ha sempre fatto per Taglio di Po e visto le capacità si potrà esprimere ancora meglio nella carica di primo cittadino. Noi sicuramente metteremo tutte le energie possibili perché l’11 giugno Taglio di Po possa avere una leonessa come Layla alla guida di una città con delle potenzialità enormi”.

12 maggio 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Musikè fondazione cariparo 730x90