FURTO VILLADOSE (ROVIGO) Il proprietario del bar, che vive al piano superiore, ha rischiato grosso: si è affacciato alla finestra e hanno cercato di colpirlo

Scopre i ladri, loro lo prendono a sassate

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni
Emerge un particolare inquietante, a proposito del furto messo in atto la notte scorsa dai ladri ai danni del bar "Coca", che si trova in via Zona Industriale a Villadose, concluso con la sparizione di un apparecchio per il gioco elettronico e di una macchina cambiamonete (LEGGI ARTICOLO)

Villadose (Ro) - Lui ha sorpreso i ladri che stavano facendo scempio del suo bar, loro hanno reagito a sassate, costringendolo a rintanarsi in casa. Questo quanto accaduto la notte scorsa, poco prima delle quatttro, al bar Coca, che si trova in via Zona industriale a Villadose. Non è stato, quindi, un "semplice" furto, quello avvenuto ai danni dell'esercente e conclusosi con l'ammanco di una macchina per il gioco elettronico e di una cambiamonete, quello subito dall'esercente che vive sopra al locale, ma di qualcosa di molto simile a una aggressione.

Quando si è affacciato alla finestra per vedere cosa fosse in atto, i ladri hanno fatto scattare - secondo questa ricostruzione - una fitta sassaiola, che avrebbe potuto provocare danni al titolare, se questi non avesse avuto la prontezza di spirito di rientrare prontamente in casa.
14 maggio 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe