LO STUDIO ROVIGO Nei dati presentati da Greenpeace si parla anche della situazione di Occhiobello e di Polesella. Valori non al di fuori della soglia di legge, ma segnalati

"Acqua inquinata nelle scuole": l'allarme tocca anche il Polesine

Musikè fondazione cariparo 730x90
Il caso non è semplice e anche nel corso della presentazione del rapporto Greenpeace lo ha ribadito: non si sta parlando di valori di concentramento di sostanze potenzialmente inquinanti nell'acqua, appartenenti alla famiglia dei Pfas, al di fuori della soglia di legge, ma comunque di valori alti, che in altri Paesi,come la Svezia e gli Stati Uniti, costituirebbero sforamenti

Rovigo - Anche Occhiobello e Polesella tra i Comuni le cui primarie, secondo Greenpeace, sarebbero a rischio acqua inquinata. In particolare, da Pfas, le sostanze delle quali negli ultimi tempi si sta parlando molto: inquinanti delle acque che, in Veneto, sarebbero presenti in particolare in una "zona rossa" individuata tra Padovano e Vicentino nella quale la vicenda sarebbe molto seria. Il rapporto presentato nella giornata di lunedì 15 maggio a Padova, invece, prendeva in esame i valori riscontrati, secondo lo studio, nelle acque erogate nelle scuole primarie e nelle fontane pubbliche di vari Comuni del Veneto.

Non ci sono stati, tranne che in una scuola del Veronese, sforamenti rispetto alle soglie di legge individuati in Italia, mentre sarebbero emerse concentrazioni che in altri Paesi, come la Svezia e gli Stati Uniti per esempio, desterebbero allarme. Tra i Comuni che presentano casistiche del genere, anche Polesella e Occhiobello.
16 maggio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Dopo il furto, prese al bar: due sono minorenni

    BABY LADRE OCCHIOBELLO (ROVIGO) Le tre individuate dopo la razzia di attrezzi per il fai da te. Avevano anche cercato di entrare in una abitazione. Operazione di polizia locale e carabinieri

  • In arrivo la nuova distribuzione di kit antizanzare

    AMBIENTE OCCHIOBELLO (ROVIGO) Prosegue il programma di trattamento delle caditoie private, il Comune ha impegnato una somma di 1800 euro per recapitare nuovi prodotti ai cittadini

  • Ciak si gira: senso unico alternato sul ponte

    STRADE OCCHIOBELLO (ROVIGO) Anas comunica che dalle ore 16 di venerdì 23 alle ore 5 di sabato 24 giugno sarà istituita questa misura di viabilità per consentire riprese cinematografiche

  • Più sicurezza per i pedoni: nuovo attraversamento

    STRADE OCCHIOBELLO (ROVIGO) Comune e polizia locale decidono di istituire un nuovo passaggio in viale della Pace, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Calvino e il civico 23

  • Assalto nella notte alla colonnina del Self

    FURTO OCCHIOBELLO (ROVIGO) Dopo il colpo all’autolavaggio di Fiesso, tentato anche quello alla cassa del self della stazione di servizio posta sull’Eridania. Ma i ladri non riescono ad aprirla

  • Un questionario per modellare la fusione

    IL PROGETTO A FRASSINELLE E POLESELLA (ROVIGO) Il sindaco Leonardo Raito e il primo cittadino Ennio Pasquin sono sempre più convinti della bontà del progetto, ma non vogliono imporlo

  • Nuovo sviluppo nella indagine sulla preside

    SCUOLE LENDINARA (ROVIGO) Spunta anche un accertamento erariale, con la Guardia di finanza che appone i sigilli alla sua abitazione. Al centro di tutto, sempre i fondi statali

Cooking Chef Academy 730x90