VERDE PUBBLICO ADRIA (ROVIGO) Schermaglie tra sindaco e oppositori dell'intervento sulle sponde del Canalbianco sullo stato di salute degli alberi

Il taglio parte tra polemiche e schermaglie social

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Dopo polemiche di mesi (LEGGI ARTICOLO) il Comune di Adria ha finalmente ricevuto dalla Soprintendenza il permesso di partire con l'abbattimento dei tigli di fronte al Teatro, con la promesse di piantarne di nuovi, in modo da potere procedere con i lavori di sistemazione e consolidamento delle sponde del Canalbianco (LEGGI ARTICOLO). Ma l'avvio delle operazioni non è stato scevro di polemiche



Adria (Ro) - Avvio con polemica, per il taglio dei tigli sul lato del Canalbianco, di fronte al Teatro di Adria. Un intervento oggetto di scontri furibondi a livello politico nelle settimane scorse, partito dopo che la Soprintendenza aveva consentito l'abbattimento, a patto che venisse fatto seguire dal reimpianto di nuovi alberi, in una posizione più consona, in modo da non confliggere, in futuro, con una nuova eventuale manutenzione delle sponde del canale.

Tutta la giornata di venerdì 19 maggio è stata costellata di scontri sui social tra i fautori dell'intervento di sistemazione del Canalbianco e coloro che, invece, ritenevano che questo adempimento fosse necessario per consentire la sistemazione delle sponde del Canalbianco.

Il sindaco Massimo Barbujani ha postato la foto di un albero abbattuto, semicavo ed evidentemente malato. I contrari, da parte loro, hanno replicato postando, invece, la foto di un tronco segato e che appare perfettamente in salute.

19 maggio 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe