PARTITO DEMOCRATICO PORTO VIRO (ROVIGO) Sandro Gino Spinello accusa il segretario provinciale Giuseppe Traniello di sostenere la candidatura a sindaco di Pupi Geremia Gennari, senza il mandato del partito

Il Pd provinciale in cerca di un candidato 

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Probabilmente si tratta solo di voci, ma il segretario provinciale non le smentisce. Sandro Gino Spinello, consigliere Pd di Adria, accusa, pur senza averne ancora certezza, il segretario provinciale reggente del Partito Democratico Giuseppe Traniello di essere intervenuto a Porto Viro a favore della candidatura a sindaco di Pupi Geremia Gennari, il candidato del centro destra. Senza avere il mandato del partito. “Stesso errore di Julik Zanellato, il Pd polesano va commissariato”



Rovigo – “Se è confermato che Giuseppe Traniello è andato a Porto Viro per sostenere la candidatura di Pupi Gennari, ha compiuto lo stesso errore di Julik Zanellato che ha avallato e promosso il defenestramento dell’ex sindaco Thomas Giacon senza avere alcun mandato  dell’organismo dirigente provinciale”. Sono le parole di Sandro Gino Spinello, consigliere comunale ad Adria del Partito Democratico, che interviene in merito al comportamento della segreteria polesana del Pd in tema elezioni amministrative di Porto Viro. Secondo alcune voci, giunte anche all’orecchio di Spinello, il segretario provinciale reggente Giuseppe Traniello, sarebbe intervenuto a Porto Viro a favore della candidatura a sindaco della città di Pupi Gennari, il candidato del centro destra, iscritto a Forza Italia.

Tutto questo, secondo Spinello, si sarebbe svolto senza alcun mandato politico da parte della dirigenza del partito. “A questo punto il commissariamento del Partito democratico mi appare l’unica via praticabile per dare dignità e credibilità al partito polesano”. Il segretario reggente, Giuseppe Traniello, però, non vuole ascoltare le polemiche ne tantomeno rispondere. Non conferma e non smentisce. “Parlerò nelle sedi opportune, a breve sarà convocata una direzione provinciale – spiega Traniello – affronteremo in quella sede anche la questione elezioni amministrative di Porto Viro. Per il momento lasciamo pur dire a Spinello quello che vuole”.

25 maggio 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018