MUSICA E CULTURA ROVIGO La rassegna parte mercoledì 7 giugno alle 21, al Tempi della Rotonda. Gli appuntamenti successivi toccheranno anche Lendinara e Badia Polesine

Su il sipario su Musiké

Cooking Chef Academy 730x90
Alessandro Quarta dirigerà l'ensemble barocco Concerto Romano al tempio della Rotonda di Rovigo. E' di nuovo tempo di Musiké, la rassegna musicale divenuta ormai una piacevole consuetudine in Polesine. Il primo appuntamento si terrà mercoledì 7 giugno alle 21

Rovigo - Mercoledì 7 giugno alle 21 il Tempio della Beata Vergine del Soccorso (La Rotonda) di Rovigo ospiterà il primo appuntamento nel rodigino di Musikè, la rassegna itinerante promossa e organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.  Concerto Romano, ensemble barocco guidato da Alessandro Quarta, accompagnerà il pubblico in un’ideale passeggiata notturna nella Roma di Caravaggio. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito www.rassegnamusike.it.

"Nella prima metà del Seicento - spiega la presentazione della Rassegna - la Roma post-tridentina offre un panorama musicale che è naturale emanazione della pittura e della scultura. O sono forse le arti figurative a trarre ispirazione dalla musica? Non è possibile stabilirlo, ma è certo che in questo periodo, in cui Roma è all’avanguardia nella produzione artistica, tutte le arti si intersecano, si citano, si rispecchiano".

"È da un’indagine su questo straordinario connubio tra musica e arti figurative che nasce Mea nox. Viaggio musicale nella Roma di Caravaggio, titolo del concerto-spettacolo che l’ensemble barocco Concerto Romano diretto da Alessandro Quarta porterà mercoledì 7 giugno alle 21 al Tempio della Beata Vergine del Soccorso (La Rotonda) di Rovigo. Dopo i tre appuntamenti a Padova, il concerto del 7 giugno sarà il primo appuntamento a Rovigo di Musikè, la rassegna itinerante promossa e organizzata dalla Fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo". 

Il programma del concerto, con la guida all’ascolto di Alessandro Quarta e le musiche di Frescobaldi, Falconieri, Kapsberger, Anerio, Vitali, Bottegari, Graziani, si propone di seguire Caravaggio in diversi luoghi di Roma, ma intende anche cogliere gli aspetti che Caravaggio con la sua pittura ha alimentato in chi è venuto dopo di lui. 

Musikè tornerà in Polesine venerdì 20 ottobre al teatro Ballarin di Lendinara, dove andrà in scena La solitudine del premio Nobel la sera prima della cerimonia, divertimento teatrale di Massimiano Bucchi, affidato alla voce e alla presenza scenica di Laura Curino
Venerdì 3 novembre al teatro Balzan di Badia Polesine il giovane ma già popolarissimo attore Giorgio Pasotti, insieme al trio composto da Patrizia Bettotti al violino, Giampiero Sobrino al clarinetto e Andrea Dindo al pianoforte, proporrà i giochi di parole esilaranti e spericolati degli Esercizi di stile di Raymond Queneau col commento musicale dei grandi autori del Novecento francese, da Poulenc a Milhaud, da Fauré a Ravel. 

Il teatro Sociale di Rovigo, infine, ospiterà martedì 28 novembre l’appuntamento conclusivo di Musikè, che vedrà salire sul palco un attore che ha fatto la storia del teatro italiano: Ugo Pagliai. Insieme al Quartetto Prometeo, già vincitore del concorso internazionale di Praga, Pagliai porterà in scena Lettera a mio padre, da Lettera al padre di Franz Kafka. La musica farà da contrappunto alla lettura del testo con il Quartetto n. 2 del grande compositore boemo Leoš Janáček, conterraneo e contemporaneo di Kafka: un quartetto che il compositore stesso intitolò Lettere intime. Un gran finale di stagione che crea un suggestivo collegamento con la mostra Le secessioni europee. Monaco, Vienna, Praga, Roma, in programma a Palazzo Roverella da settembre 2017 a gennaio 2018.

25 maggio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Serata per scoprire la Rotonda 

    CULTURA ROVIGO  La Fondazione propone l'appuntamento venerdì 23 giugno prossimo, nel Tempio della Beata Vergine del Soccorso, alla quale è dedicato un libro, frutto anche di documenti inediti

  • Lo strumento che suonato assieme apre il cuore 

    ENSEMBLE CHITARRISTICO PROVINCIALE ROVIGO Concerto di fine anno che emoziona: alunni e professori delle medie ad indirizzo musicale di Rovigo, Porto Viro e Villadose nella chiesa del Cristo

  • L’augurio di buona estate cantando 

    SCUOLA ROVIGO Venerdì 9 giugno alle ore 21.15 si terrà il concerto d’estate del Celio Roccati alla Tempio della Rotonda 

  • La musica è gioia di vivere, e si sente

    SCUOLA SUZUKI VESCOVANA A ROVIGO Saggio finale per le orchestre di violino e pianoforte, nonché le classi di Children’s music laboratory all’auditorium di casa Serena. Bambini dagli 2 ai 14 anni in concerto

  • Tuffo nel passato alla scoperta della città del Rinascimento

    ANIMAZIONE BAMBINI ROVIGO Domenica 21 maggio giornata rivolta ai bambini: presso la Chiesa della Beata Vergine del Soccorso si terrà un’attività dedicata ai giochi e alle abitudini del 1500 e ‘600

  • Sonorità e temi della Sardegna in tour 

    CONCERTI ROVIGO Cinque date che partono dall’estero e percorrono poi l’Italia per la compositrice e clarinettista Zoe Pia che promuove il suo ultimo album, Shardana

  • La gioia virtuosa dei giovani archi in concerto

    MUSICA ROVIGO Venerdì 12 maggio l’ensemble d’archi del conservatorio rodigino e della Marche proporranno alle ore 19 presso la chiesa di San Domenico uno speciale appuntamento in occasione della rassegna Musica e/è gioco

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017