BASKET GIOVANILE ROVIGO Il Badia 1978 si è laureato campione provinciale nella categoria Esordienti, Bene anche i Tigrotti che chiudono con una vittoria sul campo del Solesino

Gialloblù da primato in Polesine

Gli Esordienti del Badia
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Gli Esordienti del Badia (Nati tra il 2005 e il 2007) sono stati i migliori del Polesine nel campionato interprovinciale Padova-Rovigo. Venerdì 2 giugno, presso il Parco del Villaggio della Gioventù (zona Porta Vicenza), parteciperanno al torneo con squadre delle province di Padova, Verona e Vicenza.  


Badia Polesine (Ro) - Il Badia 1978 si può fregiare del titolo di campione provinciali Esordienti, in quanto sono arrivati primi classificati tra le squadre polesane, nel campionato interprovinciale Padova-Rovigo. 

La seconda fase ha visto i polesani in grande rimonta, con la bellissima partita in casa contro il Camposampiero. Una buona prova a Piove di Sacco, una meritatissima vittoria in casa contro il Piazzola sul Brenta, ed una partita di ritorno persa solo sul finale per 28-33 contro la capolista Pro Pace Padova. Solo due mesi fa, nella partita di andata a Padova, il Badia subì una sonora sconfitta: 87-16. La squadra si è posizionata a metà classifica, ma è riuscita a produrre un buon gioco. Con i nuovi arrivi, a seguito della grande promozione avuta con la manifestazione "Secondo torneo di basket studentesco" alle Scuole medie Ghirardini, la squadra potrà partecipare al campionato regionale Under 13, con possibilità di ben figurare.

Si è concluso il campionato Interprovinciale Padova-Rovigo, con una grande vittoria in trasferta dei Tigrotti del Badia a Solesino (12-54). Polesani sugli scudi trascinati da un indomito Alessandro Ferro, coadiuvato da Alessandro Mella, Andrea Brighenti e dal capitano Edoardo Giusberti. Prima uscita per Alessio-Ioan Martinescu, che ha dimostrato di poter risultare determinante sin dal prossimo Torneo di Montagnana. Nonostante fossero solo in cinque contro un Solesino a ranghi completi, la partita non ha avuto storia già dal primo sesto, chiuso con un perentorio 6-14 per i gialloblù badiesi. Nel secondo periodo i biancocelesti del Solesino riescono a controllare i primi due minuti, segnando 8 punti. Saranno gli ultimi di tutta la partita, per loro. Il Badia pareggia e negli ultimi minuti chiude in vantaggio: 8-22. Nel terzo tempo perentorio 0-6 per gli altopolesani e poi un altro 0-8 nel quarto tempo ed uno 0-6 nel quinto. Gli allenatori, al fine di non dover ulteriormente infierire, decidono di comune accordo di non far giocare il sesto ed ultimo periodo. Nonostante il risultato faccia pensare che il Solesino sia una squadra inconsistente, è giusto precisare che il grande divario dei punti è dovuto principalmente al gioco corale dei badiesi ed alla grande sfortuna nelle conclusioni dei padovani.

 

26 maggio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • “Una scelta di vita”

    BASKET FEMMINILE SERIE B ROVIGO Giulia Pegoraro, playmaker della Rhodigium, è ritornata in città dopo aver militato per lunghi anni nella massima serie in giro per l’Italia

  • Giulia Pegoraro giocherà con le rossobù

    BASKET SERIE B ROVIGO Lo annuncia la presidente Maria Paola Galasso, la Rhodigium potrà contare su una giocatrice di grande esperienza 

  • Rhodigium ammessa alla categoria superiore

    BASKET FEMMINILE ROVIGO Arrivata terza nello scorso campionato di serie C, la Rhodigium ha chiesto ottenuto la B

  • La formula del 3 contro 3 incanta Palazzo Rosso

    BASKET POLESELLA (ROVIGO) La proposta ha avuto successo, presenti varie squadre in differenti categorie, nelle prossime settimane si farà anche il bis della manifestazione

  • Il derby per il podio è rossoblù

    BASKET CSI FEMMINILE La Rhodigium ha vinto la finale per il terzo posto battendo Angels Padova 36-33. Soddisfazione per la gara della squadra di Rovigo

  • Comincia la lunga estate dei tornei 

    SPORT ROVIGO A Polesella, presso la struttura di Palazzo Rosso, grandi preparativi per una stagione con molte discipline protagoniste. Ci sarà anche il foot volley

  • San Martino vola in Prima

    BASKET SECONDA DIVISIONE MASCHILE ROVIGO Il San Martino vince anche gara 2 contro il Cus Padova e guadagna il salto di categoria

Musikè fondazione cariparo 730x90