SOFTBALL SERIE A2 A Bussolengo il Rovigo perde il doppio confronto con le Wild Pitch e Daria Boldrin per infortunio

Trasferta sfortunata da dimenticare

Stagione finita per Daria Boldrin
Ilaria Avanzi
Baseball 730x90

Doppia sconfitta in trasferta per le rossoblù che oltre agli incontri in programma, perdono anche il ricevitore, che lascia il campo al secondo inning della prima gara per un brutto infortunio al ginocchio. E le rodigine non riescono a reagire lasciando entrambe le gare in mano alle avversarie, la formazione Wild Pitch di Bussolengo, per 9 a 7 e 12 a 2.


Bussolengo (Vr) - Brutta giornata per le atlete rossoblù che stanno disputando da neopromosse il campionato di serie A2, sconfitte in entrambi gli incontri in trasferta dal Wild Pitch Bussolengo. Non è solo la sconfitta a lasciare l’amaro in bocca alle rodigine che subiscono l’ennesima perdita per infortunio. Esce dal campo, al secondo inning della prima partita, il ricevitore, Daria Boldrin, per un brutto infortunio al ginocchio che, quasi sicuramente, la costringerà a concludere anzitempo la stagione.  Le rossoblù non riescono ad imporsi contro il Bussolengo, nonostante il vantaggio iniziale, durato fino al quinto inning delle rodigine in gara uno che finisce per 9 a 7 a favore delle padrone di casa, mentre gara due si chiude praticamente al primo inning dove le rodigine subiscono ben 9 punti e non riusciranno più a riprendersi in una gara che terminerà 12 a 2 alla quarta ripresa.

Gara 1
Rovigo 1 0 2 0 0 3 1 = 7
Bussolengo 1 0 1 1 0 6 / = 9

A salire in pedana in gara uno e Salvan, che ben controllerà le mazze avversarie fino ad un calo nel sesto inning. Ma la differenza di valide tra le due formazioni è evidente, 11 per le padrone di casa contro le sole 4 per le rodigine. Nonostante un attacco che non ingrana, le rossoblù riescono a trovare il vantaggio nel terzo inning e all’inizio del sesto il tabellino segna 6 a 3 a favore delle rossoblù. Ma un calo del lanciatore, unito a qualche errore di troppo della difesa rodigina, portano le avversarie a passare ben 6 volte sul piatto di casa base in una sola ripresa, e neppure il campio lanciatore, sale in pedana Pasqualini, cambia la corsa tra le basi delle padrone di casa che conquistano la vittoria per 9 a 7.

Gara 2
Rovigo 1 0 1 0 = 2
Bussolengo 9 0 2 1 = 12

Purtroppo gara due parte subito male. Nonostante Rovigo riesca subito a mettere a segno un punto nella prima ripresa, l’attacco delle avversarie è devastante. Avanzi, in pedana, non è in giornata e la difesa la aiuta molto poco mettendo a segno 3 errori. 10 le valide delle avversarie contro le 2 messe a segno dalle rossoblù (Pasqualini e Gori), troppo poche per potersi riprendere da un big inning che porta alle avversarie ben 9 punti in una sola ripresa. Avanzi riprende il controllo della partita ma l’attacco del Rovigo arranca e mentre le mazze avversarie rallentano le rossoblù non riescono ad approfittarne. Finisce così anzitempo la seconda gara di giornata sul punteggio di 12 a 2 a favore del Bussolengo.

Roster: Avanzi, Boldrin D., Boldrin R., Bolognini, Casonato, D’Alba, Gori, Greganin, Maggiore, Masiero, Mutombo, Russo, Salvan

29 maggio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Musikè fondazione cariparo 730x90