SCUOLA ARIANO NEL POLESINE (ROVIGO) Fine anno all'insegna dell'arte per i ragazzi delle medie. Inaugurata l'opera fatta a conclusione del progetto Erasmus

Un murales saluterà gli studenti ogni giorno

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Una conclusione delle scuole a carattere artistico, quella dei ragazzi delle scuole secondarie di Ariano e di Corbola, che hanno partecipato a un doppio appuntamento, nelle giornate di venerdì 9 e sabato 10 giugno



Ariano nel Polesine (Ro) – Le scuole secondarie di Ariano e Corbola hanno festeggiato la conclusione dell'anno scolastico con un doppio appuntamento all'insegna dell'arte. Nel tardo pomeriggio di venerdì 9 giugno, gli alunni di entrambi i plessi hanno partecipato all'inaugurazione della mostra di disegno e pittura Pop Delt'Art, allestita nella sala consiliare di Ariano. 

Come suggerito anche dal nome dell'esposizione, il filo conduttore di quest'anno è stata la Pop Art, reinterpretata con originalità dagli alunni di terza del professor Alessandro Cannatà. I soggetti, tratti dall'immaginario collettivo della civiltà dei consumi, sono stati inseriti in paesaggi del Delta del Po o affiancati ad elementi che richiamano gli scorci paesani.

La mostra, inaugurata in presenza del sindaco Carmen Mauri, è stata ulteriormente arricchita dai disegni degli alunni di prima e seconda, che hanno potuto in tal modo presentare alla cittadinanza il frutto del proprio lavoro. Gli alunni di Ariano e il professor Cannatà sono stati protagonisti anche il giorno seguente, nella mattinata di sabato 10 giugno, in occasione dell'inaugurazione del grande murales realizzato accanto all'ingresso della scuola. L'opera è stata realizzata a conclusione di un percorso basato sulla musica e sui diritti dei bambini, temi chiave del recente progetto Erasmus: a partire dai disegni di alcuni ragazzi è stata sviluppata la prima bozza, riportata poi sulla parete e colorata vivacemente dagli alunni di seconda.

 Il murales è stato concluso nel mese di maggio, con la partecipazione degli alunni provenienti dagli altri paesi europei coinvolti nel progetto. Il sindaco e l'assessore Camisotti hanno partecipato all'inaugurazione per congratularsi di persona con l'insegnante e i suoi allievi. Il docente ha espresso soddisfazione per i risultati raggiunti e per l'impegno dei ragazzi, che si sono dimostrati eccellenti inerpreti di un lavoro così importante e formativo. Sono stati ringraziati anche i genitori che hanno contribuito, in occasione di entrambi gli eventi, preparando un gustoso buffet.  

11 giugno 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Musikè fondazione cariparo 730x90