LAVORI PUBBLICI ROVIGO Comune pronto ad aprire i cantieri della pista per Sarzano e prepara il progetto anche per una ciclabile di quasi 3 chilometri per Grignano

Partono i lavori da 500mila euro per la ciclabile 

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017

Completata nella giornata di martedì 13 giugno la trafila degli espropri e il Comune entra ufficialmente in possesso dell’area. Il primo stralcio, del valore di circa 500mila euro partirà dal sottopasso di via Maffei fino a via Capitello con un passaggio anche per l’ingresso in Cittadella socio sanitaria, dal retro. E il Comune pensa già anche alla ciclabile di Grignano: entro il 31 agosto presenterà il progetto alla Fondazione Cariparo per chiedere un cofinanziamento



Rovigo – Buone notizie per i cittadini di Sarzano che da tempo attendo la famosa ciclabile che colleghi la frazione alla città. Nella giornata del 13 giugno si è concluso l’iter per gli espropri e, visto che nessuno ha impugnato le carte, il Comune è entrato ufficialmente in possesso dell’area e può cominciare con i lavori. Palazzo Nodari aveva già messo a gara i lavori di realizzazione della ciclabile ma le buste con “il vincitore”, ovvero la ditta che si aggiudica i lavori, erano congelate da tempo, e solo nella mattinata di mercoledì 14 sono state finalmente aperte. Ora serviranno solo i tempi tecnici per verificare i requisiti della vincitrice dell’appalto prima di cominciare.

“Ora però si può dire che siamo ad un passo dalla realizzazione dell’opera – spiega l’assessore ai lavori pubblici Antonio Saccardin – Si tratta di un appalto di circa 500mila euro per il primo stralcio della ciclabile, di circa 600 metri che passa dal sottopasso di via Maffei, che è già pronto, per costeggiare lo scolo Rezzinella fino ad arrivare a via Capitello, con un passaggio in itinere che permetta chiaramente solo a pedoni e bici, di entrare in Cittadella socio sanitaria dal retro. Abbiamo già l’ok anche del direttore generale dell’Ulss”.

E a proposito di piste, l’assessore parla anche della ciclabile per Grignano che rispetto ad un progetto iniziale, ora potrebbe passare parallela a via Forlanini con una lunghezza di circa 3 chilometri. “Abbiamo fatto uno studio di fattibilità e l’abbiamo mandato alla Fondazione Cariparo per chiedere un contributo – continua Saccardin – Ci hanno chiesto di presentare un progetto definitivo entro il 31 agosto, e lo faremo anche perché la ciclabile per Grignano è anche inserita nel piano della opere pubbliche. Il costo dell’opera dovrebbe essere intorno agli 800mila euro”.

14 giugno 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Musikè fondazione cariparo 730x90