CULTURA LENDINARA (ROVIGO) Samantha Martello, giovane lendinarese, si è aggiudicata il prestigioso riconoscimento, con un componimento che ha stupito la giuria di Milano

Una poesia sulle acrobazie dei precari: vince il premio nazionale

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

La poesia si chiama "Il funambolo". E' non è un caso, dal momento che parla delle acrobazie, delle peripezie, delle difficoltà che al giorno d'oggi incontrano i giovani precari nel mondo del lavoro



Lendinara (Ro) - C’è anche una lendinarese tra i “poeti del lavoro”, premiati sabato mattina nella cornice di Palazzo Reale, a Milano. Con la poesia dal titolo "Il funambolo", Samantha Martello si è classificata al primo posto per la sezione Giovani, nell’ambito del premio nazionale “La poesia del lavoro”, promosso dalla Cisl di Milano in collaborazione con “Lassociazione” (il sodalizio che riunisce gli ex dirigenti del sindacato), la Federazione dei pensionati, la rivista Job e la Cisl nazionale. 

Il concorso, arrivato quest’anno alla quarta edizione, è stato intitolato alla memoria del componente della prima segreteria della Cisl milanese Sandro Pastore, scomparso all’età di 100 anni lo scorso anno. Tre le categorie previste: giovani, adulti e senior.

Martello con la poesia "Il funambolo", ispirata all’attuale tema della precarietà del lavoro, ha conquistato la giuria e diversi sono stati i complimenti riscossi dal pubblico in sala, che ha assistito alla lettura del componimento poetico.

 

“È attraverso un’immagine poetica efficacissima che l’autrice descrive la vita di oggi di un lavoratore costretto a mille acrobazie per trovare lavoro, per tenerlo stretto qualunque esso stia, per conciliarlo con la vita e le sue speranze” si legge nella motivazione della giuria, che ha premiato la giovane poetessa lendinarese. “Immagine che spiega quanto sia difficile rimanere in equilibrio non per propria volontà, costringendosi a riflettere su ciò che per un giovane dovrebbe essere un diritto: sognare il proprio futuro”.

Tutte le opere presentate nell’ambito del concorso nazionale saranno raccolte in un volume ad hoc, pubblicato da Job Edizioni. 

14 giugno 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Concorrenza sleale: 18 attività cinesi controllate, zero in regola

    GUARDIA DI FINANZA ROVIGO Lotta all'abusivismo e all'irregolarità, la comunità orientale rimane sempre al centro dell'attività della Guardia di finanza

  • Ci risiamo: scolo di nuovo inquinato, stop all'irrigazione

    AMBIENTE LENDINARA (ROVIGO) Nuovi problemi per il San Rocco, si lavora con Polesine acqua per capire da dove possa arrivare la contaminazione che ciclicamente si ripropone

  • E' il momento dei premi per i dipendenti

    COMUNE PORTO VIRO (ROVIGO) Via libera all'impegno di circa 80mila euro legato alla performance dei lavoratori del Municipio del Basso Polesine

  • Tante sfumature del blues in una sola serata

    DELTABLUES LENDINARA (ROVIGO) Venerdì 23 giugno nel parco di Villa Marchiori dalle ore 21.30 si terranno i concerti di Valter Gatti, Michele Gazich e Marco Lambertu e successivamente della cantautrice chitarrista californiana Sunny War 

  • E' deciso: l'ex ospedale sarà recuperato

    SERVIZI E SANITA' LENDINARA (ROVIGO) La giunta chiede conferma alla Regione conferma dei due finanziamenti per 700mila euro complessivi, per realizzare nel blocco un centro disabili e un centro anziani non autosufficienti

  • La super hashish potenziata passava da qui

    DROGA LENDINARA (ROVIGO) Scattano le manette, coinvolti anche due marocchini residenti in città. La droga aveva in principio attivo triplo rispetto al normale

  • Un altro grande polesano da ricordare 

    CULTURA ROVIGO Giovedì 22 giugno alle ore 18 in Accademia dei Concordi verrà presentato il saggio l’Anonimo del Novecento centrato sulla figura di Giuseppe Marchiori, a seguito della tesi di laurea del giovane Nicola Gasparetto

Musikè fondazione cariparo 730x90