VERDE PUBBLICO POLESELLA (ROVIGO) Si è pronunciata anche la Soprintendenza, ammettendo l'eliminazione delle piante pericolose, a patto che ci siano però nuove piantumazioni

Arriva l'ok al taglio degli alberi malati

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

Il caso era scoppiato nei giorni scorsi (LEGGI ARTICOLO), quando era apparso con chiarezza che era necessario esaminare la situazione dei tigli di via Roma a Polesella, due dei quali erano caduti a causa del fortissimo vento (LEGGI ARTICOLO)



Polesella (Ro) - Si potrà procedere al taglio delle piante di via Roma, a Polesella, malate e pericolanti. Lo ha detto la Soprintendenza, rispondendo alla domanda del sindaco di Polesella Leonardo Raito che, dopo il crollo di due enormi tigli dovuto al forte vento, ha deciso giustamente di monitorare lo stato di salute di tutte le piante che costeggiano il bel viale.

La risposta è stata che si potranno tagliare quelle piante che sono malate, a patto che segue un rimpiazzo con altri vegetali, secondo un orientamento ormai consolidato. Nella giornata di mercoledì 14 giugno, poi, l'esperto agronomo incaricato dal Comune ha depositato la propria relazione, dalla quale emerge, in effetti, la pericolosità di alcune di quelle piante e la necessità di un intervento.

E' già stata identificata una ditta specializzata in questo tipo di interventi e ora l'amministrazione comunale sta pensando a una serata informativa per spiegare alla cittadinanza quanto ci si appresta a fare e per quale motivo.

15 giugno 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017