CALCIO LENDINARA - LUSIA (ROVIGO) Un convegno e una festa per sostenere i malati di sclerosi multipla. Due appuntamenti promossi dall'Aism rodigina

In campo con l’Aism

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017

Si parte con un convegno la mattina, alle 10 alla biblioteca comunale “Gaetano Baccari” di Lendinara, in via Conti, 30.
A seguire a Lusia, a partire dalle 16 con un torneo di calcio a cinque al giardino estivo del Centro Giovanile, intitolato “Diamo un calcio alla sclerosi multipla”. Giunto alla terza edizione, quest'anno vede coinvolte le squadre Ac Lusia, che ne è anche organizzatrice, Lusia C5, Ac Saguedo, La Piramide di San Bellino e Volpe Team di Lusia. 


Lendinara - Lusia (Ro) - Un convegno dedicato alla ricerca sulle cellule staminali e un pomeriggio di festa con sport, buon cibo e musica. Doppio appuntamento a Lendinara e Lusia, sabato 17 giugno, promosso dalla sezione di Rovigo dell’Associazione italiana sclerosi multipla. 

Si parte con un convegno la mattina, alle 10 alla biblioteca comunale “Gaetano Baccari” di Lendinara, in via Conti, 30. Al centro del confronto il tema “Cellule staminali e sclerosi multipla”, occasione per aggiornarsi sullo stato attuale e sulle prospettive della ricerca sulla sclerosi multipla, malattia neurologica di cui le cause e molti aspetti sono al centro della ricerca scientifica. Al convegno interverranno per un saluto il sindaco di Lendinara, Luigi Viaro, e il presidente provinciale dell’Aism, Carlo Adelchi Castrignanò, cui seguirà la relazione di Valentina Fossati, ricercatrice al New York Stem Cell Foundation Research Institute.

La giornata prosegue poi a Lusia, a partire dalle 16.00 con un torneo di calcio a cinque al giardino estivo del Centro Giovanile, intitolato “Diamo un calcio alla sclerosi multipla”. Giunto alla terza edizione, quest'anno vede coinvolte le squadre Ac Lusia, che ne è anche organizzatrice, Lusia C5, Ac Saguedo, La Piramide di San Bellino e Volpe Team di Lusia. Terminato il torneo, inizia una cena preparata dai giovani del Centro parrocchiale. Si può partecipare con un contributo di 15 euro e parte del ricavato della serata sosterrà i progetto dell’Aism per i malati di sclerosi multipla del nostro territorio. Per prenotazioni, chiamare i numeri 333.6660309 o il 342.3934405. Infine, dalle 21.30, la serata prosegue con musica latina con Paguro Dj. 

Attiva dal 1987, l'Aism di Rovigo offre vari servizi di supporto alle persone con sclerosi multipla, dall'attività fisica alla socializzazione, fino al supporto psicologico. Fondamentale nell’organizzazione di queste iniziative è il gruppo giovani dell’Aism, che è anche punto di riferimento per altri giovani, a cui offre uno spazio di confronto e condivisione. La sclerosi multipla, infatti, colpisce prevalentemente tra i 20 e 30 anni di età. Sono circa 400 i malati di sclerosi multipla in provincia di Rovigo.  

 

 

16 giugno 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • In attesa di una chiamata  

    CALCIO SERIE D PORTO TOLLE (ROVIGO) L’attaccante italo – argentino classe ’87 Jonatan Alessandro vuole proseguire la propria esperienza con il Delta, club biancazzurro del patron Mario Visentini

  • Tutti al Mesola, o quasi

    CALCIOMERCATO PRIMA CATEGORIA ROVIGO Il blocco portante dei giocatori dell’ex Porto Tolle si trasferisce al Mesola. Nello Scardovari arriva Enrico Turolla, mentre nella Fiessese ufficiali le uscite di tre calciatori

  • La parola chiave è condividere e programmare

    CALCIO Questione stadio Gabrielli su cui interviene Mattia Milan, consigliere comunale e tecnico delle giovanili del Grignano. Parola d’ordine: condivisione

  • Andrea Fiore rinnova, arriva anche un estremo difensore

    CALCIOMERCATO PROMOZIONE ROVIGO Il Loreo chiude il primo colpo di mercato assicurandosi le prestazioni del portiere classe ’89 Luca Boscolo Anzoletti, proveniente dalla società patavina della Piovese

  • Tre giorni intensi

    SPORT ROVIGO Festa con sorpresa per lo storico coach Luigino Navaro, una delle colonne del volley della polisportiva San Pio X e del Polesine

  • Il trofeo è andato al "bar Bellavita" di Corbola

    CALCIO A 7 ROVIGO Grande successo della Lions Cup disputata a Ca’ Emo dal 4 al 16 giugno. In campo ben 7 squadre. Capocannoniere Kevin Benazzi, con 13 reti, miglior portiere Alessio Crepaldi

  • Uno spot pro football gaelico

    CALCIO GAELICO A Stanghella (Padova) appuntamento con i migliori atleti del Veneto e di Rovigo in campo

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe