CULTURA ROVIGO  La Fondazione propone l'appuntamento venerdì 23 giugno prossimo, nel Tempio della Beata Vergine del Soccorso, alla quale è dedicato un libro, frutto anche di documenti inediti

Serata per scoprire la Rotonda 

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Una serata per scoprire anche le notizie meno conosciute del Tempio della Rotonda, acquisite grazie anche all'analisi di documenti a oggi inediti. A proporla, la Fondazione della Cassa dei Risparmio di Padova e Rovigo



Rovigo - Un incontro aperto gratuitamente a tutta la cittadinanza per riscoprire un gioiello dall’architettura singolare e dalla storia prestigiosa, specchio dell’intera città di Rovigo: sarà un appuntamento da non perdere quello che la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo propone il 23 giugno alle 18 al Tempio della Beata Vergine del Soccorso, vale a dire il monumento al quale è dedicata la serata. Il magnifico edificio a pianta ottagonale farà infatti da cornice alla presentazione del volume “La Rotonda di Rovigo”, promosso dalla Fondazione per far conoscere i tesori d’arte restaurati con il proprio contributo. 

L’incontro si aprirà con i saluti del sindaco di Rovigo Massimo Bergamin e del presidente della Fondazione Antonio Finotti. A seguire spazio agli interventi del curatore della pubblicazione Alessandro Rovetta e degli autori Enrico Zerbinati, Mariangela Bordin, Leobaldo Traniello e Valeria Tomasi, moderati dalla giornalista Sofia Bisi.

Il volume, edito da Skira e frutto anche dell’analisi di documenti inediti, presenta le vicende storiche e architettoniche del Tempio, l’apparato decorativo e i numerosi interventi di restauro, inseriti nel contesto della devozione mariana in Polesine e nel più ampio panorama delle chiese a pianta centrale del Rinascimento. 

La presentazione, a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti, sarà l’occasione per avvicinarsi alle bellezze della Rotonda, uno dei luoghi più rappresentativi di Rovigo e della sua storia.

17 giugno 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • Comitato di gestione: ci si riprova

    TEATRO BALLARIN LENDINARA (ROVIGO) Il primo termine, fissato al 31 agosto, non ha consentito di individuare i volontari. Scadenza posposta al 2 ottobre prossimo

  • Un mese e 11 giorni per stanziare 25mila euro

    CULTURA ROVIGO Finalmente la firma del dirigente per i soldi all’Accademia, via libera al contributo di 25mila euro. Ma ne serviranno presto altri

  • Arriva l'arte terapia per i detenuti

    CARCERE ROVIGO La direzione della casa circondariale e la garante delle persone private della libertà partono con una serie di laboratori. Si comincia con Gianni Cagnoni

  • Sbarca al Sociale il tema "vaccini"

    TEATRO SOCIALE ROVIGO Il 29 settembre, su il sipario su “Il decreto”,  la pièce teatrale con il monologo David Grammiccioli. Non un dibattito scientifico, ma una indagine sui perché dell’introduzione dell'obbligo vaccinale

  • In 200 alla scoperta delle meraviglie del passato

    MUSEO DELLA CATTEDRALE ADRIA (ROVIGO) La Notte bianca della cultura non ha trovato impreparati i volontari, che hanno accolto i numerosi visitatori

  • Ciao mamma vado in Africa. Ad aiutare

    LA STORIA ROVIGO Alla festa del cinema di Venezia, la storia della pediatra rodigina Martina Mazzocco e di otto "colleghi". Il tutto per la regia di Nicola Berti, pure lui di Rovigo

  • Vandali armati di martello contro i marmi

    ROVIGO CENTRO La segnalazione dei residenti di piazza XX Settembre, dove da tempo sono segnalati episodi di danneggiamento e degrado e dove spesso esegue controlli la questura

Musikè fondazione cariparo 730x90