IL PROGETTO A FRASSINELLE E POLESELLA (ROVIGO) Il sindaco Leonardo Raito e il primo cittadino Ennio Pasquin sono sempre più convinti della bontà del progetto, ma non vogliono imporlo

Un questionario per modellare la fusione

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

Un questionario in distribuzione a tutte le famiglie di Polesella, con le quali il sindaco Leonardo Raito domanda collaborazione e suggerimenti per aggiustare nella maniera migliore il processo



Polesella (Ro) - “A partire da questa mattina è in distribuzione a tutte le famiglie del paese il questionario per raccogliere informazioni e proposte in merito allo studio di fattibilità per il progetto di fusione con Frassinelle Polesine”. Lo annuncia il sindaco di Polesella Leonardo Raito, che torna su una questione nella quale crede molto, ossia ls fusione tra i due Comuni, senza però avere interesse a imporlo alla propria cittadinanza, ma sperando si possa arrivare a questo esito al termine di un percorso condiviso.

E’ proprio questo lo scopo del questionario: capire quelle che possono essere le perplessità e le esigenze della cittadinanza.  “Potrete fornire indicazioni e suggerimenti, il tutto in forma anonima - prosegue il sindaco rivolgendosi direttamente alle famiglie - Il questionario potrà essere riconsegnato entro il 30 giugno in Comune oppure ai volontari che passeranno, di qui a 10-12 giorni, a ritirarlo. Potete chiudere la busta (lasciata aperta) nel quale è contenuto. Chiedo la massima collaborazione nel rispondere con sincerità e interesse alla proposta. Solo così sarà possibile tenere in debita considerazione le proposte e le indicazioni dei cittadini”.

Assieme al questionario, verrà recapitato anche un invito alla serata del 28 giugno, quando dovrebbe essere messo in calendario un incontro proprio per parlare  del progetto.

17 giugno 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe