RUGBY ROVIGO In Pedavena, in piazza Vittorio Emanuele II,  martedì 20 giugno, alle ore 21, Mattia Dolcetto e Rossano Faccioli, analizzeranno il match tra All Blacks Maori e British and Irish Lions

Secondo appuntamento con l’analisi del tour dei Lions

Mattia Dolcetto
Bancadria 730x90 Cna Rovigo

Mondovale Centro Studi e Documentazione organizza cinque serate di proiezioni filmate a Rovigo, Padova e Badia Polesine per analizzare e commentare da un punto di vista tecnico grazie ad ospiti come Rossano Faccioli, Mattia Dolcetto, Stefano Bordon, Paul Griffen, Polla Roux, Marius Goosen la tournèe che la prestigiosa e leggendaria selezione dei British and Irish Lions sta compiendo in questi giorni in Nuova Zelanda.


Rovigo - Sabato 17 giugno a Rotorua i British and Irish Lions hanno sconfitto 32-10 la selezione degli All Blacks Maori, quella che si chiamava alle origini "The Natives" e che diede avvio alla leggenda dei "tutti neri".

Mondovale organizza presso la Birreria Pedavena di Rovigo in piazza Vittorio Emanuele II, per martedì 20 giugno, ore 21, la seconda serata dedicata al tour 2017 nella quale verranno presentati alcuni momenti celebri della storia dei Lions, in particolare l'epico tour del 1971 guidato da Carwyn James, che allenerà per due stagioni anche il Rovigo (unica vittoria sugli All Blacks) e per analizzare insieme a Mattia Dolcetto, rodigino, campione d'Italia col Viadana e ora allenatore federale e a Rossano Faccioli, arbitro attualmente membro del Cnar, i punti salienti della quinta sfida del tour, vinta 32-10 contro Maori NZ, in attesa del primo test match della serie contro gli All Blacks guidati da Steve Hansen, in programma ad Auckland sabato 24 giugno.

Il programma continuerà venerdì 30 giugno presso la Club House del Valsugana Rugby (All Blacks 1° test) ospiti Polla Roux, Marius Goosen; mercoledì 5 luglio presso la Club House del Badia Rugby (All Blacks 2° test) ospiti Paul Griffen e Rossano Faccioli per concludere martedì 11 luglio presso la Casetta Rossoblù (All Blacks 3° test) con ospiti Stefano Bordon, campione d'Italia col Rovigo ed ex Azzurro, ora tecnico di rugby e Rossano Faccioli.

18 giugno 2017




Correlati:

  • Importante opportunità

    RUGBY FEMMINILE UNDER 16 Ben cinque atlete del Team Ladies del Rovigo convocate per un raduno del comitato Veneto agli ordini di coach Aldo Aceto

  • Calvisano fuori dall’Europa 

    RUGBY Anche per quest’anno nessuna italiana del campionato di Eccellenza ha conquistato il passaggio in Challenge cup

  • Ultima del girone d’andata 

    RUGBY SERIE B La Borsari Badia domenica 21 gennaio ospita il Rubano, sarà presente anche Lilt Lega Italiana per la lotta contro i Tumori 

  • I neroverdi cominciano in trasferta

    RUGBY SERIE C1 Il Fulvia Tour Villadose (Rovigo) ricomincia la corsa verso la promozione da Trieste

  • E’ morto Luciano Berger, lutto rossoblù

    RUGBY ROVIGO Luciano Berger era stato dirigente di spicco dei Bersaglieri, ci ha lasciato all’età di 86 anni. Tra gli anni ’80 e ’90 era stato anche vicepresidente

  • Raffello Salvan lascia il coordinamento, rimane in Cda

    RUGBY ROVIGO Settimana densa di movimenti in viale Alfieri dopo le dimissioni del presidente Francesco Zambelli

  • I collezionisti di perle

    RUGBY ECCELLENZA Attacco del Gruppo politico culturale Bachelet sulla questione FemiCz e le dimissioni di Zambelli unite alla fuga dal Gabrielli del Delta Rovigo ritornato a Porto Tolle

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017