MUSICA ROVIGO Ancora un alloro per il giovanissimo violoncellista rodigino Michele Ballo, strappato a Camaiore, dove ha incantato

A 12 anni ha già vinto 13 concorsi: il talento del futuro

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017

Ha più concorsi vinti nel palmares che anni di età: il futuro si annuncia dolce per Michele Ballo


Rovigo - Una serata carica di emozioni quella di domenica 1° luglio al Teatro dall'Olivo a Camaiore in provincia di Lucca per il giovanissimo violoncellista rodigino Michele Ballo. Quella che doveva essere una semplice competizione tra giovani talentuosi musicisti ad uno dei Concorsi Internazionali che annualmente si svolgono in I    talia, all'insegna dell'ottima musica, magistralmente interpretata da talenti di tutta europa, si è trasformata in una serata carica di emozioni e di soddisfazioni per il giovanissimo violoncellista rodigino Michele Ballo.

Michele Ballo ha solo 12 anni e studia il pianoforte principale presso il Conservatorio di Musica Franceco Venezze di Rovigo, ma è con il violoncello, sapientemente diretto dal Maestro Luca Paccagnella violoncellista affermato, docente presso il Conservatorio G. Verdi di Milano ed in passato Direttore dello stesso consevatorio rodigino Venezze, che riesce a dare il meglio di se ed esprimere tutto il suo talento come giovane musicista.

Il suo primo Concorso Internazionale Michele lo ha vinto a soli 10 anni nella città di Moncalieri e da allora è stato un successo dietro l'altro risultando vincitore assoluto nei 13 concorsi ai quali fino ad oggi ha partecipato, toccando città d'Italia quali Occhiobello, Treviso, Piove di Sacco, Musile, Legnago, Bardolino e sbaragliando i concorrenti della sua categoria anche nei prestigiosi concorsi di Stresa, Pordenone e il Premio Crescendo di Firenze.

Ma è stato proprio il pubblico della Città di Camaiore nella serata di sabato 1° luglio che si è lasciato coinvolgere dalla sua freschezza, talento e grande professionalità, nonostante la giovane età, e che lo ha visto primo assoluto nella categoria archi ed eletto dal folto pubblico presente in sala come migliore esecutore tra tutti i vincitori delle varie sezioni, comprese quelle dei professionisti.

 

 

musica, cultura, conservatorio venezze

9 luglio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Ti insegnano a suonarlo insieme agli altri

    MUSICA ROVIGO Nuovo appuntamento con “Ukulele Lovers”, una serie di lezioni gratuite per amanti, appassionati e curiosi della chitarra hawaiana a quattro corde. Prossimo incontro martedì 25 luglio 

  • La ragazzina che tiene alto il nostro nome all'estero

    TALENTI ROVIGO La quindicenne rodigina Aurora Manuela Bandinelli Rigobello ha rappresentato l’Italia al festival internazionale della musica a Velingrad, in Bulgaria

  • Quadri e artisti sulla via: che successo

    ARTE IN STRADA LENDINARA (ROVIGO) Un successo il secondo appuntamento di “Artisti in via Varliero”: tantissimo il pubblico accorso ad ammirare le opere esposte davanti alle vetrine dei negozi

  • Una rassegna che ha fatto riflettere

    EVENTI BADIA POLESINE (ROVIGO) Domenica 16 luglio si è chiusa la 34esima edizione del Festival dei popoli che ha visto esibizioni, racconti e concerti 

  • Il dramma degli immigrati in una canzone disperata

    MUSICA ROSOLINA MARE (ROVIGO) Venerdì 21 luglio si è tenuta la fase finale del premio Amnesty international emergenti che ha visto sul palco la Massimo Francescon Band, Elisa Erin Bonomo, Nevruz e Carlo Valente

  • Fa una mostra con gli insulti ricevuti: che lezione!

    IL CASO A ROVIGO Offeso sui social dopo il flash mob pro migranti, espone i post più feroci che gli sono stati inviati, li vende incorniciati e dona i proventi all’associazione Di tutti i colori

  • Un pezzo di storia arriva in città

    MUSICA ROVIGO Sabato 22 luglio per la terza serata del “Jazz Nights at Casalini’s garden” saranno presenti gli Oregon ed i Luca Zennaro Quartet

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe