MUSICA ROVIGO Ancora un alloro per il giovanissimo violoncellista rodigino Michele Ballo, strappato a Camaiore, dove ha incantato

A 12 anni ha già vinto 13 concorsi: il talento del futuro

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Ha più concorsi vinti nel palmares che anni di età: il futuro si annuncia dolce per Michele Ballo


Rovigo - Una serata carica di emozioni quella di domenica 1° luglio al Teatro dall'Olivo a Camaiore in provincia di Lucca per il giovanissimo violoncellista rodigino Michele Ballo. Quella che doveva essere una semplice competizione tra giovani talentuosi musicisti ad uno dei Concorsi Internazionali che annualmente si svolgono in I    talia, all'insegna dell'ottima musica, magistralmente interpretata da talenti di tutta europa, si è trasformata in una serata carica di emozioni e di soddisfazioni per il giovanissimo violoncellista rodigino Michele Ballo.

Michele Ballo ha solo 12 anni e studia il pianoforte principale presso il Conservatorio di Musica Franceco Venezze di Rovigo, ma è con il violoncello, sapientemente diretto dal Maestro Luca Paccagnella violoncellista affermato, docente presso il Conservatorio G. Verdi di Milano ed in passato Direttore dello stesso consevatorio rodigino Venezze, che riesce a dare il meglio di se ed esprimere tutto il suo talento come giovane musicista.

Il suo primo Concorso Internazionale Michele lo ha vinto a soli 10 anni nella città di Moncalieri e da allora è stato un successo dietro l'altro risultando vincitore assoluto nei 13 concorsi ai quali fino ad oggi ha partecipato, toccando città d'Italia quali Occhiobello, Treviso, Piove di Sacco, Musile, Legnago, Bardolino e sbaragliando i concorrenti della sua categoria anche nei prestigiosi concorsi di Stresa, Pordenone e il Premio Crescendo di Firenze.

Ma è stato proprio il pubblico della Città di Camaiore nella serata di sabato 1° luglio che si è lasciato coinvolgere dalla sua freschezza, talento e grande professionalità, nonostante la giovane età, e che lo ha visto primo assoluto nella categoria archi ed eletto dal folto pubblico presente in sala come migliore esecutore tra tutti i vincitori delle varie sezioni, comprese quelle dei professionisti.

 

 

musica, cultura, conservatorio venezze

9 luglio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Leggere insieme per sognare più in grande 

    CULTURA PROVINCIA ROVIGO Venerdì 29 settembre spazio ai libri con la maratona di lettura, incontri e laboratori per ‘Il Veneto legge”. Le iniziative dei comuni di Porto Tolle, Occhiobello e dell’associazione Attive terre ad Adria e Papozze

  • La forza inebriante delle idee 

    EVENTI ROVIGO 12 relatori hanno calcato il palco del Teatro Sociale per la seconda edizione di Tedx incentrata sul tema del tempo 

  • Una stagione della lingua italiana per tutti

    CULTURA ROVIGO La società Dante Alighieri annuncia i prossimi appuntamenti letterari da ottobre a marzo 2018

  • Saranno premiate le migliori opere tra le 426 in gara 

    EVENTI LENDINARA (ROVIGO) Domenica 24 settembre alle ore 10.30 si terrà la cerimonia di premiazione del prestigioso concorso letterario internazionale “Locanda del Doge”

  • Comitato di gestione: ci si riprova

    TEATRO BALLARIN LENDINARA (ROVIGO) Il primo termine, fissato al 31 agosto, non ha consentito di individuare i volontari. Scadenza posposta al 2 ottobre prossimo

  • Un mese e 11 giorni per stanziare 25mila euro

    CULTURA ROVIGO Finalmente la firma del dirigente per i soldi all’Accademia, via libera al contributo di 25mila euro. Ma ne serviranno presto altri

  • L'alta formazione musicale entra in Senato

    CONSERVATORI ROVIGO E ADRIA Il polesano Bartolomeo Amidei ha organizzato a Roma in sala Koch un incontro, al quale parteciperà anche l’onorevole Diego Crivellari, sul tema della difesa dei conservatori 

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017