DISAGI ROVIGO Prorogata la chiusura sulla strada regionale 88 per Lendinara: divieto di transito e cantiere installato almeno fino al 17 luglio. Le attività bloccate tra i cartelli che deviano il traffico. Qualcuno dice: “Faremo causa al Comune”

Ancora off limits i 300 metri di viale Amendola 

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

La rottura non era solo una semplice buca, ma una voragine troppo vicina ai giunti del ponte e per questo l’amministrazione comunale aveva optato per la chiusura e i lavori di somma urgenza in viale Amendola, nel tratto compreso fra via Campo e via Gallani. Ma i cartelli che deviano il traffico impediscono l’accesso ad alcune attività adiacenti al ponte, che restano tagliate fuori dal mondo e impossibilitate a ricevere i clienti. Ed ora la chiusura viene prolungata per un’altra settimana abbondante. Qualcuno è pronto a chiedere i danni al Comune



Rovigo – “Non erano lavori qualsiasi, ma una messa in sicurezza che deve essere fatta ad arte. Per questo serve tempo”. Sono le parole dell’assessore Antonio Saccardin che risponde alle lamentele dei residenti e delle attività che nei lavori di somma urgenza al ponticello di viale Amendola, sono rimasti bloccati tra i segnali di deviazione del traffico e il cantiere sul ponte, circa 300 metri isolati nei quali non è possibile entrare. 

“Nessuno ci ha avvisati della durata del cantiere, voglio chiedere i danni al Comune perché ho perso lavoro in questi giorni di chiusura, siamo rimasti isolati da tutto”, spiega il proprietario di una attività che ripara macchine agricole. “E non solo l’unico messo così. Come me, ci sono altre attività bloccate qua come la pasticceria o il gommista”. Ed ora, il Comune ha disposto la proroga del cantiere per un’altra settimana, perché i lavori non sono ancora stati ultimati. La strada rimarrà chiusa, nel tratto tra via Campo e via Gallani, almeno fino a lunedì 17 luglio.

10 luglio 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017