IL CASO AD ADRIA (ROVIGO) Situazione del Canalbianco in miglioramento, ma questa volta gli attacchi degli oppositori non passano senza reazione: "Non hanno capito nulla"

Criticato per le alghe, Bobo sbotta: "Basta sapientoni"

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Il Canalbianco che all'improvviso diventa tutto verde non è una tragedia, sia chiaro, ma nonostante questo l'amministrazione comunale, vista anche la prossimità della Notte Bianca e il fatto che non tutta la folla attesa potrebbe apprezzare l'insolita veste del corso d'acqua cittadino, ha preso immediati provvedimenti (LEGGI ARTICOLO). La polemica politica, però, è sempre in agguato, tanto che questa volta il sindaco Massimo Barbujani ha deciso di chiarire le cose



Adria (Ro) - "Adesso sono stanco di questi sapientoni, che criticano per ogni cosa, spesso senza neppure sapere di costa stiano parlando". A dirlo è il sindaco di Adria Massimo Barbujani, mentre il destinatario del rimbrotto è Impegno per il Bene Comune che, sull'onda della "pavarina" in Canalbianco aveva attaccato l'amministrazione comunale.

La "pavarina", come è nota in lingua polesana, è l'alga che di recente ha colorato di verde il Canalbianco, suscitando non poco allarme nel primo cittadino, che vorrebbe, in occasione della Notte Bianca, restituire il corso d'acqua del centro di Adria al suo aspetto tradizionale. Ci si sta lavorando e anche il maltempo di martedì 11 luglio in questo senso ha dato una bella mano.

Da parte sua gli oppositori politici hanno attaccato, affermando che era prevedibile che sarebbe accaduto, alla luce dell'abbassamento del livello dell'acqua in occasione dei lavori di manutenzione delle sponde in muratura del canale. Ed è a questo punto che il sindaco perde le staffe dal momento che, assicura, ha fatto esattamente tutto il possibile, per eliminare il problema.

"L'alga - chiarisce Barbujani - è entrata proprio perché periodicamente apriamo le chiuse vinciane per ossigenare l'acqua e impedire che il livello si abbassi troppo. Questi lavori sono necessari e, onestamente, sono stanco del fatto che tutto diventi un pretesto per fare polemica, spesso senza conoscere le informazioni di base".

12 luglio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni