MUSICA ADRIA (ROVIGO) Deltablues chiude la trentesima edizione venerdì 14 luglio alle 22.30 con la chitarrista e cantante Eliana Cargnelutti e la sua band 

La Miss del rock and blues in piazza Castello 

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Giovane ma con già un bel bagaglio di esperienza estera e la pubblicazione di due dischi, Eliana Cargnelutti, originaria di Udine chiuderà la trentesima edizione di Deltablues ed avverrà nella città etrusca 



Adria (Ro) - Sarà la chitarrista Eliana Cargnelutti a chiudere la trentesima edizione di Deltablues venerdì 14 luglio alle 22.30 sul palcoscenico di piazza Castello ad Adria, accompagnata dalla propria band elettrica. 

L'artista è considerata tra i talenti emergenti della musica blues italiana. Originaria di Udine, Cargnelutti si è diplomata in chitarra jazz al conservatorio di Ferrara, con una tesi su Mike Stern, protagonista di Deltablues nel 2013. Dotata di grande tecnica e di una voce forte ed espressiva, propone un rock blues di sicuro impatto, con una capacità straordinaria di creare feeling con il pubblico. 

Pur giovanissima (è nata nel 1989) vanta già una buona esperienza all'estero, con tour negli Stati Uniti, in Giappone, in Europa. In questo ambito, spicca la partecipazione alla carovana “Girls with guitars” organizzata nel 2015 dalla casa discografica Ruf Records con le colleghe chitarriste Heather Crosse e Sadie Johnson. Come solista Cargnelutti ha realizzato due cd il primo “Love Affairs” risale al 2013 (tra gli ospiti in studio di registrazione, anche il grandissimo chitarrista statunitense Scott Henderson), mentre il secondo “Electric Woman” è stato dato alle stampe nel 2015. 

Deltablues è organizzato da Ente Rovigo Festival con il sostegno della Fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo. 

12 luglio 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • Dopo le minacce, indagini e solidarietà

    IL CASO ROVIGO Arriva anche Natalino Balasso a sostenere Cristina Caniato e Vanni Destro, destinatari di due lettere anonime. Dopo la presentazione ufficiale della denuncia, del caso si occuperà la polizia di Rovigo

  • La grande orchestra del Buzzolla in concerto 

    MUSICA ADRIA (ROVIGO) Sabato 25 novembre alle 21 la formazione di allievi e docenti del Conservatorio, diretta dal maestro Ambrogio De Palma, terrà il l’appuntamento inaugurale per l’anno accademico 2017/2018, al teatro Comunale 

  • Anche in città arrivano gli addobbi

    NATALE ADRIA (ROVIGO) Affidato l’incarico di sistemare gli addobbi luminosi in città, per una spesa complessiva di 15mila euro. Se ne occuperà la ditta Elettrocostruzioni Rovigo

  • Ultimi ritocchi, poi i due velox

    STRADE ADRIA (ROVIGO) Il Comune impegna la somma necessaria a installare l’apparecchio fisso sulla Piovese. Prevista anche la sistemazione di un velobox

  • Concerto spumeggiante per la festa del patrono 

    SAN BELLINO ROVIGO Domenica 26 novembre alle 17, il Tempio della Rotonda ospiterà il tradizionale concerto del santo protettore del capoluogo e della diocesi. Protagonisti la Brass Venezze Ensemble e la Young Venezze Ensemble

  • Il diciassettenne verso il GT3

    MOTORI ADRIA (ROVIGO) Giacomo Altoè ha sostenuto un test con il team Mercedes, ottime le impressioni sul tracciato di Paul Ricard

  • Città ancora più bella nell’atmosfera delle feste 

    EVENTI ADRIA (ROVIGO) Il sindaco Massimo Barbujani con le associazioni del territorio sta predisponendo il palinsesto delle iniziative nel periodo natalizio

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni