COMUNE LENDINARA (ROVIGO) La rottamazione delle cartelle esattoriali si rivela un grande successo, nelle casse del Municipio entreranno 150mila euro in più

Multe, tasse e arretrati: scoppia la pace con i debitori

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017

La rottamazione delle cartelle esattoriali è un meccanismo che prevede, per il debitore, l'azzeramento delle penali e degli interessi di mora, riportando il debito, che sia una multa o una imposta non pagata, all'importo originario, a patto che venga sanato entro un certo termine. Un meccanismo che sta ottenendo sempre più applicazione



Lendinara (Ro) - “Veramente un successo la 'rottamazione' delle ingiunzioni di pagamento del Comune di Lendinara". Questo il commento a caldo del sindaco Luigi Viaro dopo aver visionato i dati trasmessi dal Concessionario – Abaco Spa – incaricato dall’amministrazione, ancora in febbraio, per l’attuazione della cosiddetta “rottamazione delle cartelle esattoriali” prevista dalla legge anche per i Comuni oltre che per Equitalia.

I dati in effetti parlano chiaro: 155 cittadini lendinaresi e non, hanno richiesto l’applicazione della rottamazione per “fare pace con il Comune” con risparmio medio del 30% a cartella. Nella maggior parte  dei casi si trattava di multe per autovelox ma anche di arretrati per mense scolastiche, tassa sulla pubblicità, Imu e tassa sui rifiuti. Il Comune potrà così contare su un incasso di circa 150mila euro da ripartire in due anni. 

Previsioni azzeccate quindi anche per quanto riguarda il bilancio, grazie alla collaborazione del Concessionario al quale è stata affiancata una task force comunale messa in campo tra ufficio tributi e comando Polizia locale.

13 luglio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe