GUARDIA DI FINANZA PORTO TOLLE (ROVIGO) Nuova operazione contro il commercio clandestino sulla battigia, questa volta sul litorale di Porto Tolle

In spiaggia è guerra: migliaia di sequestri, ci sono pure falsi

Musikè fondazione cariparo 730x90

Non solo sequestri amministrativi, per commercio senza licenza, secondo le contestazioni, ma anche penali, dal momento che il personale della Guardia di finanza di Loreo avrebbe trovato anche griffe false



Porto Tolle (Ro) - Prosegue incessante l'attività di contrasto al commercio abusivo nelle località balneari della provincia di Rovigo. Nel tardo pomeriggio di giovedì 13 luglio le Fiamme Gialle della Tenenza di Loreo hanno individuato due venditori, entrambi secondo le contestazioni senza licenza, sul litorale di Barricata, a Porto Tolle.

 All'esito delle operazioni, svolte nei confronti di un cittadino del Bangladesh e di un cittadino del Senegal, sono stati sequestrati complessivamente 3.500 prodotti per vendita senza autorizzazione in violazione al decreto legislativo 114/98 e 61 pezzi tra capi di abbigliamento e occhiali con marchi secondo le contestazioni contraffatti in violazione all'art. 474 del codice penale.

È scatta quindi anche la denuncia penale per il cittadino senegalese che poneva in vendita i prodotti contraffatti (37 occhiali Ray Ban Fendi e Gucci e capi di abbigliamento Blauer e Armani).

14 luglio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017