LUTTO A FICAROLO (ROVIGO) l'uomo, ospite degli Istituti Polesani, stroncato da un malore mentre andava alla sagra dello Storione

Tragedia alla sagra, 66enne muore alla festa

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
Ucciso da un malore fulminante mentre andava alla Sagra dello Storione. Se ne è andato così un 66enne, ospite degli Istituti Polesani, Giuseppe Propato

Ficarolo (Ro) .- Il paese in lutto per una morte avvenuta in quello che avrebbe dovuto essere un momento di festa. Giuseppe Propato, 66 anni, è morto mentre stava andando alla Sagra dello Storione, a Ficarolo. Originario di Potenza, era a Ficarolo sin da bambino, ospite della struttura. Avendo problemi di mobilità, si spostava su una carrozzina. La serata avrebbe dovuto essere, per lui come per altri ospiti, un momento di festa. Il gruppetto, secondo una prima ricostruzione dei fatti, stava andando alla Sagra accompagnato dal medico della struttura, quando il 66enne si è sentito male.

I soccorsi sono stati immediati, anche grazie al fatto che ci si trovava vicino alla casa di riposo e, quindi, è stato possibile intervenire immediatamente con un defibrillatore. Neppure questo, però, unito alla presenza di un medico e di vari infermieri, ha consentito di salvare il 66enne. Ora, verrà allestita una camera ardente nella struttura degli Istituti Polesani, mentre funerale  e sepoltura avverranno nel suo paese di origine.

Per quanto riguarda le cause della morte, si pensa a un malore improvviso.
14 luglio 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017