LAVORI PUBBLICI ROVIGO Parte la riorganizzazione della sosta: a partire da mercoledì 19 luglio si cominceranno a disegnare le nuove strisce a pagamento in città

Nuove strisce blu, in viale Trieste 22 parcheggi in più

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

Palazzo Nodari emette una ordinanza che disciplina la circolazione stradale nei giorni del 19,20 e 21 di luglio: vietato parcheggiare in corso del Popolo (nel tratto compreso fra via Bruno e via Pighin), in via Miani e viale Trieste per permettere ad Asm spa di segnare i nuovi parcheggi



Rovigo – Nuove aree di sosta a pagamento, si comincia. Il Comune di Rovigo, su richiesta di Asm spa, ha emanato una ordinanza che vieta il parcheggio per tre giorni della prossima settimana nelle zone interessate dai lavori di sistemazione della nuova segnaletica orizzontale, per lo più di colore blu, ovvero parcheggi a pagamento.

Nelle giornate di mercoledì 19, giovedì 20 e venerdì 21 luglio, sarà vietata la sosta dei veicoli per permettere il lavoro degli operai di Asm spa che cominceranno il lavoro di riorganizzazione dei parcheggi, come annunciato (LEGGI ARTICOLO). Nello specifico sarà istituito il divieto di sosta in corso del Popolo nel tratto compreso fra via Bruno e via Pighin, in entrambi i lati e nella parte centrale (che verrà eliminata con la riorganizzazione); in via Miani, nel tratto compreso fra via Mario e via Viviani in entrambi i lati e nel tratto compreso fra via Corridoni e via Mario (lato nord); infine in viale Trieste nei tratti attualmente non tracciati con la segnaletica di parcheggio.

Nello specifico la riorganizzazione delle vie interessati dai lavori nelle giornate del 19, 20 e 21 luglio. Verranno, innanzitutto, soppressi i 13 posteggi a pagamento a spina di pesce su corso del Popolo, nel tratto compreso fra via Bruno e via Pighin con l’istituzione della doppia striscia bianca continua, con possibilità di effettuare inversione della marcia alla fine della stessa; i posti a pagamento a spina di pesce in via Miani, nel tratto compreso fra via Alberto Mario e via Viviani diventeranno con andamento a pettine, ovvero perpendicolare alla linea della carreggiata. Saranno sostituiti gli 8 posteggi bianchi, sempre su via Miani, lato nord, con altrettanti posteggi a pagamento. Ma l’aumento più consistente di parcheggi, sempre chiaramente a pagamento, è quello che interessa viale Trieste che praticamente si trasforma in un grande parcheggio. Saranno infatti istituiti 22 ulteriori parcheggi blu, di cui 12 nel tratto compreso fra via Silvestri e Largo Luccotti Fabbron e 10 nel tratto compreso fra via Silvestri e via Magro.

15 luglio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017