SICUREZZA ROVIGO Un padre segnala un giro di piccolo spaccio dietro i cespugli, scoperto nella serata di sabato 15 luglio, durante una passeggiata con la figlioletta

Sbandati e drogati nei giardinetti. Genitori allarmati

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Scoprire che nei giardinetti dove giocano sua figlia e le amiche è radicato un piccolo giro di spaccio non è, probabilmente, il sogno di ogni padre. Purtroppo è quanto accaduto a un genitore che racconta la sua disavventura a Rovigooggi.it


 

Rovigo - Un via vai di stranieri che prendono droga ai giardinetti e offendono i passanti. Questa la segnalazione di un genitore che ha raccontato quanto accaduto nella serata di sabato 15 luglio. "Erano circa le 18.30 - spiega - ed eravamo ai giardini ex alveo Adigetto dove mia figlia giocava con una amica. Arriva uno strano individuo con una biciletta scassata".

"Guida volteggiando a destra e sinistra. Depone la bicicletta quasi cadendo a terra. Si reca dietro ai cespugli (dove ci sono tavoli e panchine). Sento parlare un bel po' e capisco che non è italiano. Dopo 10 minuti il tipo esce tranquillamente 'rollandosi' una canna, riparte in bici barcollando ed a momenti si scontra con un'altra coppia che passava in bicicletta. La coppia mi guarda spaventata. Il tipo si sposta, li manda 'affanculo' e se ne va!".

"Dopo 10 minuti, arriva un altro straniero. Fa un paio di giri e poi parcheggia la bicicletta. Anche lui va tra le siepi ed accade quanto sopra. A quel punto me ne sono andato e ho portato via mia figlia e la sua amica".

16 luglio 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • "Non era un quintale di droga": si patteggia

    IL CASO A BADIA POLESINE (ROVIGO) Si alleggerisce di molto la posizione del 46enne di Badia Polesine che era stato arrestato dai carabinieri. Patteggia 22 mesi, con la sospensione, e torna libero subito

  • Ancora vandali dei rifiuti a San Basilio

    DEGRADO ARIANO NEL POLESINE (ROVIGO) Copertoni abbandonati sull'argine vicino al ponte, rabbia in paese. Non è la prima volta che accade

  • Un quintale di droga nascosto in campagna

    CLAMOROSO A BADIA POLESINE (ROVIGO) I carabinieri di Padova arrivano in Polesine per assestare un colpo importante al sottobosco dello stupefacente, un 46enne in manette

  • "C'è ancora gente dentro al colosso abbandonato"

    EX OSPEDALE MADDALENA ROVIGO Nel primo pomeriggio, la segnalazione di un cittadino porta all'intervento delle forze dell'ordine. Difficile dire se si tratti di ragazzini all'avventura o di occupanti fissi

  • Consegnate le pistole ai vigili urbani

    POLIZIA LOCALE BADIA POLESINE (ROVIGO) Lo ha deciso il sindaco Giovanni Rossi, parlando di una decisione sostanzialmente tecnica: "Le armi c'erano già e il personale è addestrato"

  • Discarica in centro 

    DEGRADO ROVIGO Una cittadina segnala in galleria Balotta la presenza di rifiuti ingombranti 

  • Nessuno fa tanti chilometri quanto i rodigini

    LA STATISTICA ROVIGO E nessuno li fa correndo così: è la statistica di UnipolSai, condotta a livello nazionale analizzando i dati raccolti dalle "scatole nere" installate a bordo delle auto

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe