BILIARDO ROVIGO Yarno Celeghin, noto ai più per essere il fisioterapista della FemiCz Rovigo vice campione d’Italia, e per lunghi anni al servizio della Nazionale italiana, si è classificato terzo al campionato regionale di “Stecca” passando in Seconda ca

Il fisio dei rugbisti ci ha preso gusto: promosso

Yarno Celeghin
Musikè fondazione cariparo 730x90

Domenica 16 luglio a Sarmeola in provincia di Padova, in occasione delle finali a squadre, Yarno Celeghin è stato premiato per il terzo posto ottenuto a livello regionale  e per il titolo di campione interprovinciale Rovigo - Padova - Venezia


Rovigo - Dopo il titolo interprovinciale vinto a maggio in sei prove (LEGGI ARTICOLO) Yarno Celeghin, fisioterapista della FemiCz Rovigo vice campione d’Italia nel massimo campionato italiano di rugby, e per lunghi anni al servizio della Nazionale italiana ovale, si è aggiudicato il podio al livello regionale nel campionato di biliardo “Fibis - Stecca”. Un terzo posto che gli è valso il passaggio alla Seconda categoria, una passione che lo sta coinvolgendo sempre più tanto da allestire la ‘Biliardo Lab’ per pensare al benessere dei giocatori. Fondatore dell’Equipe di Rovigo, centro di riabilitazione punto di riferimento non solo per gli sportivi, Celeghin (tesserato con la Meeting Rovigo) ha deciso di specializzarsi anche nei trattamenti specifici per i giocatori di biliardo, probabilmente è il primo centro in Italia a svolgere attività dedicata di questo tipo con check up e cure di patologie specifiche.

Domenica 16 luglio a Sarmeola in provincia di Padova, in occasione delle finali a squadre, il Meeting Rovigo è stato eliminato ai quarti di finale. In gara Giannino Munari (cap), Giacomo Boaretto, Franco Romagnolo, Vincenzo Saraceno, Paolo Sagredin, Gastone Boaretto, Claudio Bellinello e Yarno Celeghin.  

Al termine cerimonia di premiazione per Yarno Celeghin con il terzo posto in ambito regionale e la coppa di campione interprovinciale (Rovigo-Padova-Venezia) che sono valsi il passaggio alla Seconda categoria. Il 5 di luglio il fisio dei rugbisti ha anche partecipato ai campionati italiani di Torino al PalaVela, ma non era in giornata di grazia ed è stato eliminato al primo turno. Comunque una bella esperienza in una cornice entusiasmante, soprattutto se si considera che Celeghin è al primo anno di agonismo.

 

 

17 luglio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Niente diretta per Reggio - FemiCz Rovigo

    RUGBY ECCELLENZA Lo annuncia therugbychannel.it, la decisione è della società del Conad Reggio che evidentemente vuole il maggior numero di tifosi del Rovigo allo stadio per fare incasso

  • Josh Robertson Weepu è in città

    RUGBY ECCELLENZA E’ arrivato dalla Nuova Zelanda il nuovo acquisto della FemiCz Rovigo. Josh Robertson Weepu, è atterrato a Venezia il 19 settembre poco dopo le 6 del mattino

  • Forze fresche per l’Under 18 rossoblù

    RUGBY GIOVANILE Villadose non ha numeri sufficienti per la categoria U18, gli atleti si sono uniti al gruppo della FemiCz Rovigo di cui faranno parte per comporre le due squadre previste in estate

  • In campo anche per il centro antiviolenza

    RUGBY FEMMINILE SEVEN ROVIGO Edizione numero 21 del torneo intitolato al giornalista Rai Mirko Petternella. Presentazione ufficiale con Gisella Quaglio e il delegato Fir Antonio Romeo

  • Tramontin e Scalia a Stanghella

    RUGBY Storia e humor della palla ovale a Stanghella (Padova) per l’inaugurazione del 23 settembre 

  • I soldi per gli impianti ci sono, basta cercarli

    CONI ROVIGO Un bando che consentirà di ottenere la concessione di contributi in conto interessi sui mutui per impianti sportivi 

  • Elena Ricchiero superstar

    CANOA ROVIGO Ai campionati nazionali assoluti all’Idroscalo di Milano la polesana Elena Ricchiero ha conquistato la bellezza di 3 titoli italiani, un secondo ed un terzo posto con la Canottieri Padova Asd

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe