CULTURA ROVIGO Arting Pot si congeda dalla città con la performance in piazza Tien An Men della serata di sabato 22 luglio

Chiuse nel cuore della città il workshop per danzatori

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

Una rassegna che ha toccato vari punti di Rovigo, quella proposta dal circolo Arci Il Tempo Ritrovato e coordinata da Giorgia Businaro


Rovigo – Nella serata di sabato 22 luglio, in piazza Tien An Men, a Rovigo, si è svolto l’ultimo spettacolo realizzato nell’ambito del progetto Arting Pot – Fusioni d’Arte, ideato e coordinato da Giorgia Businaro per conto del Circolo Arci “Il Tempo Ritrovato” e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del bando Culturalmente 2016.

Una performance artistica realizzata dal danzatore e performer Danilo Colonna, insieme ad alcuni dei partecipanti ad Corso di Alta Formazione per Danzatori Contemporanei realizzato nell’ambito del progetto stesso. Il corso, della durata di tre settimane con formula intensiva, ha coinvolto giovani polesani e ha portato in città molti artisti provenienti da diverse parti d’Italia.

Al termine di ogni settimana di studio, i partecipanti hanno regalato ai cittadini la restituzione artistica di quanto appreso da ogni docente: l’8 giugno, infatti, si è svolta la performance “Carta|Bianca”, ideata dalla coreografa Romina Zangirolami ed eseguita presso il bosco di Parco Langer; la seconda settimana è stata guidata dal danzatore e docente Riccardo Meneghini che ha realizzato uno spettacolo ispirato alla storia della Gran Guardia di Rovigo; infine, Danilo Colonna, artista poliedrico, autore di numerose opere insieme a coreografi ed artisti specializzati in diversi ambiti, ha aiutato gli allievi a comprendere le metodologie di lavoro site specific, elaborando una performance artistica in Piazza Tien An Men.

 

 

23 luglio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe